Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Necessaria la rinegoziazione del canone nel caso di morosità in tempi di emergenza?

di Paolo Scalettaris

Trib. Milano

Canone (riduzione e autoriduzione)

L'ordinanza 21 ottobre 2020 del Tribunale di Milano prende in considerazione gli sviluppi di un procedimento di sfratto per morosità promosso nei confronti di un conduttore di immobile destinato ad attività commerciale, la cui attività era stata inibita dai provvedimenti emergenziali. Il Tribunale rigetta l'istanza del locatore diretta alla pronuncia dell'ordinanza di rilascio ex art. 665 c.p.c. e dà avvio d'ufficio all'attività diretta alla rinegoziazione del canone. Nel testo che segue, sono esaminate le questioni che il provvedimento affronta e viene posta a confronto la soluzione adottata con i suggerimenti forniti dalla “relazione tematica” 8 luglio 2020 presentata in argomento dall'Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione.

Leggi dopo