Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Riparto spese per la manutenzione dei cortili che fanno da copertura ai locali interrati

29 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Cortili e aree esterne

Qual è il criterio da applicare per la ripartizione delle spese relative alle aree esterne riservate ai condomini?

Leggi dopo

Mancata dichiarazione o dichiarazione negativa del terzo nel pignoramento mobiliare presso terzi

21 Aprile 2021 | di Lorenzo Balestra

Esecuzione per rilascio

Nel caso in cui, nell'ambito di una procedura esecutiva mobiliare presso terzi, non vi fosse alcuna dichiarazione positiva, cosa può fare il creditore procedente?

Leggi dopo

Contratto di locazione firmato da un solo coerede

16 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Locatore (diritti)

Nel caso di un'unità immobiliare di proprietà di un numero imprecisato di eredi, il contratto di locazione stipulato da un solo coerede senza avere richiesto il consenso degli altri coeredi risulta valido oppure inefficace?

Leggi dopo

Il conduttore ha diritto di estrarre copia dei documenti giustificativi degli oneri accessori

07 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Amministratore (documentazione e registri)

Il conduttore in stabile di proprietà di unico locatore ha diritto ad estrarre copia dei documenti giustificativi degli oneri accessori ex art 1130-bis c.c. e se sì solo se ne ha fatto richiesta nel termine di cui all'art 9 della l. n. 392/1978?

Leggi dopo

Accertamento e rimozione di un muro di confine

29 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Regolamento di confini (Azione di)

Esiste una strada di proprietà esclusiva interna e di campagna sulla quale alcuni fondi finitimi del proprietario della strada hanno la servitù di passaggio. Al margine della strada vi è un muro di confine realizzato abusivamente dal proprietario confinante. Il proprietario della strada può abbattere il muretto in cemento realizzato abusivamente?

Leggi dopo

La competenza per materia per la richiesta di rimborso degli oneri condominiali corrisposti dal conduttore

25 Marzo 2021 | di Lorenzo Balestra

Cause condominiali (competenza per materia)

La domanda di rimborso degli oneri condominiali corrisposti dal conduttore è devoluta alla competenza per materia del Tribunale, ai sensi dell'art. 447-bis c.p.c., a prescindere dall'ammontare del quantum (quindi, anche se la somma è inferiore ad Euro 5,000).

Leggi dopo

Il vaccino anti-covid costituisce condizione per l’assemblea in presenza?

22 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Assemblea (adempimenti preliminari)

A seguito delle vaccinazioni contro il Covid-19, le assemblee possono svolgersi in presenza anche nelle zone rosse?

Leggi dopo

Legittimazione del singolo condomino alla tutela delle parti comuni

16 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Posizione processuale del singolo condomino

Tizio ha una seconda casa nel Condominio Alfa di una località di villeggiatura, ove vengono eseguiti lavori di rifacimento delle facciate. A distanza di qualche mese dal completamento dei lavori, nella facciata si verificano distacchi di intonaco e rigonfiamenti, dovuti presumibilmente alla mancata corretta rimozione del materiale di rivestimento preesistente. Se nessun altro condomino, al di fuori di Tizio, intende agire nei confronti dell'impresa esecutrice dei lavori, che peraltro si è resa insolvente, né dell'Amministratore del Condominio e del direttore dei lavori. Può Tizio agire non solo per i danni subiti in proprio, ma anche dalla compagine condominiale? E può ravvisarsi anche una responsabilità dello stesso Condominio?

Leggi dopo

Durata dell’incarico dell’amministratore: prorogatio o sine die?

10 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Amministratore (durata e prorogatio)

Una clausola del Regolamento contrattuale prevede che l’Amministratore resti in carica fino a che l'Assemblea decide di procedere alla sua revoca o fino alle sue dimissioni. Detto ciò, nel 2014 l’Assemblea delibera di nominare un Amministratore ma senza specificarne la durata dell’incarico. Quest’ultimo, ad oggi, non ha mai convocato nessuna Assemblea per chiedere la sua riconferma. L'Amministratore è legittimamente in carica oppure è cessato dal suo incarico?

Leggi dopo

Contratto misto: aspetti e criticità degli istituti dell'affitto di azienda e della locazione commerciale

08 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Azienda (affitto di)

Viene redatto contratto di locazione per un immobile commerciale e contestuale locazione dell'azienda condotta nell'immobile medesimo (ristorante). La durata della locazione - per entrambi - è fissata in anni 2+2, il locatore agisce con ricorso ex art. 447 bis per ottenere la declaratoria di cessazione degli effetti di entrambi i contratti e la condanna alla restituzione dell'immobile e dell'azienda sostenendo la fine della durata. Quali sono le azioni del conduttore?

Leggi dopo

Pagine