News

News

Distacco dell’energia elettrica in un Condominio: nessun riallaccio d’urgenza

01 Febbraio 2022 | di Redazione scientifica

Trib. Palermo

Impianto elettrico

La cautela può essere concessa anche «in presenza della lesione di diritti di credito con contenuto e funzione patrimoniale, ma ciò è possibile solo nell'ipotesi in cui la semplice anticipazione delle somme dovute da parte del debitore arrechi un pregiudizio irreparabile».

Leggi dopo

Decreto sostegni ter: le novità in campo immobiliare

31 Gennaio 2022 | di Redazione scientifica

d.l.

Recupero edilizio

Il decreto prevede nuovi ristori a fondo perduto. Tra le novità, la stretta alla cessione del credito per i bonus casa e il superbonus. Quanto alle locazioni, è stato introdotto un nuovo bonus affitto da gennaio a marzo 2022.

Leggi dopo

Bonus locazioni anche per il sub-locatore

28 Gennaio 2022 | di Redazione scientifica

Durata locazione (uso abitativo)

Ai fini della spettanza del credito d'imposta cd. “locazioni”, in caso di sublocazione - sebbene i due rapporti, di locazione e di sublocazione, risultino collegati da un vincolo di reciproca dipendenza - i due contratti conservano una autonoma rilevanza economica, sicché anche il conduttore del contratto di sublocazione può fruire del beneficio in esame.

Leggi dopo

Il danno da occupazione abusiva può essere considerato in re ipsa? La parola alle Sezioni Unite

27 Gennaio 2022 | di Alessandro Villa

Cass. civ.

Occupazione abusiva

Deve essere rimessa al Primo presidente, affinché valuti l’opportunità di rimetterla alle Sezioni Unite, la questione se il danno da occupazione abusiva può essere considerato in re ipsa o deve essere dimostrato senza l’applicazione di alcun automatismo.

Leggi dopo

La c.d. “servitù telefonica di passaggio con appoggio” sull’altrui fondo costituisce un “diritto reale di uso”

26 Gennaio 2022 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Servitù (esercizio e estinzione)

«La cd. “servitù telefonica di passaggio con appoggio”, sull'altrui fondo, di fili e simili non costituisce una servitù in senso tecnico (per mancanza del requisito della predialità e quindi dell'esistenza di un fondo dominante), ma un “diritto reale di uso” rientrante “tra i pesi di diritto pubblico di natura reale gravanti sui beni”».

Leggi dopo

La clausola del regolamento condominiale che individua un foro convenzionale per ogni controversia

25 Gennaio 2022 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Regolamento di condominio (limiti)

«La clausola del regolamento di Condominio che individua un foro convenzionale per ogni controversia ad esso “relativa” deve interpretarsi come operante con riguardo alla lite instaurata mediante impugnazione di una deliberazione dell’assemblea per vizi relativi alla ripartizione delle spese, trattandosi di controversia in cui il regolamento può rappresentare un fatto costitutivo della pretesa, congiunto ad altri».

Leggi dopo

Cade dalla scala comune a causa di un gradino rotto: condannato il Condominio

24 Gennaio 2022 | di Redazione scientifica

Trib. La Spezia

Responsabilità per parti comuni in custodia

Il Condominio risponde in qualità di custode delle parti comuni dell'edificio, ex art. 2051 c.c., dei danni sofferti dal terzo a causa della rottura del gradino condominiale se, pur sapendo del pericolo, l'amministratore non si è adoperato per tempo per mettere in sicurezza lo stato dei luoghi con gli opportuni interventi.

Leggi dopo

L’opposizione a decreto ingiuntivo non introduce un giudizio nuovo

21 Gennaio 2022 | di Emanuele Bruno

Cass. civ.

Decreto ingiuntivo nel procedimento di convalida di sfratto

L'art. 4 d.lgs. n. 150/2011 (mutazione del rito) non si applica all'opposizione a decreto ingiuntivo. L’opposizione proposta con citazione anziché con ricorso, tuttavia, è comunque valida.

Leggi dopo

Responsabilità del conduttore per danni causati da un incendio in un Condominio

18 Gennaio 2022 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Conduttore (diritti)

Con ordinanza n. 564/2022, la Suprema Corte si pronuncia su una complessa causa condominiale riguardante il risarcimento dei danni a seguito di un incendio avvenuto nel lontano 2007.

Leggi dopo

Niente risarcimento per il condomino in caso di recesso del conduttore che esercita un’attività vietata dal regolamento condominiale

17 Gennaio 2022 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Regolamento di condominio (limiti)

Il Condominio non risponde per le eventuali molestie di un condomino verso un altro e non è responsabile dei danni arrecati al singolo condomino se agisce per far rispettare il regolamento condominiale.

Leggi dopo

Pagine