News

News su Sopraelevazione (limiti)

Il principio di prevenzione è applicabile anche alle sopraelevazioni

10 Luglio 2020 | di Alessandro Villa

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

La sopraelevazione, che deve essere considerata un nuovo fabbricato, resta soggetta alle distanze legali.

Leggi dopo

In assenza di verifica antisismica deve essere rimosso il bagno realizzato sulla terrazza

01 Aprile 2020 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

La sopraelevazione di edificio condominiale comprende non solo il caso della realizzazione di nuovi piani o nuove fabbriche, ma anche quello della trasformazione dei locali preesistenti mediante l'incremento delle superfici e delle volumetrie, seppur indipendentemente dall'aumento dell'altezza del fabbricato. In tale situazione, soltanto la presentazione di una progettazione antisismica dell'opera eseguita permette di ottemperare alla presunzione di pericolosità derivante dall'inosservanza delle prescrizioni tecniche dettate dalla normativa speciale.

Leggi dopo

TOSAP per il camminamento chiuso abitabile sopraelevato che collega due abitazioni

20 Dicembre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

Il presupposto impositivo della Tosap è, infatti, qualsiasi occupazione del suolo, soprasuolo o sottosuolo che determini una sottrazione dell'area all'utilizzo pubblico.

Leggi dopo

Il diritto di abitazione non impedisce la demolizione di un immobile abusivo

18 Settembre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. pen.

Sopraelevazione (limiti)

Nel bilanciamento degli interessi pubblici e privati, il diritto costituzionalmente garantito a ogni cittadino di disporre di una abitazione non può spingersi fino al punto di impedire la demolizione di un immobile abusivo, data la prevalenza dell'interesse pubblico diffuso alla tutela del paesaggio e dell'ambiente e al corretto uso del territorio.

Leggi dopo

Permesso di costruire la tettoia: vanno rispettati il regolamento condominiale e il decoro architettonico

06 Settembre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

La sopraelevazione realizzata sul tetto di un condominio comporta il pagamento della relativa indennità non solo in caso di realizzazione di nuovi piani o nuove fabbriche, ma anche per la trasformazione dei locali preesistenti mediante l'incremento delle superfìci e delle volumetrie indipendentemente dall'aumento dell'altezza del fabbricato.

Leggi dopo

La sopraelevazione può essere limitata da una scrittura privata?

19 Marzo 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

La valenza integrativa della norma codicistica può riconoscersi solo alle disposizioni degli strumenti urbanistici che disciplinano le distanze, perché solo queste ultime regolano i rapporti di vicinato, consentendo al privato di ottenere, in caso di loro violazione, la riduzione in pristino.

Leggi dopo

Deve essere demolita la tettoia che attenui la resistenza sismica dell’edificio

09 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

Il manufatto realizzato sul terrazzo e ancorato al muro di confine deve essere demolito quando ne attenua la resistenza sismica a causa dell’aggravio d’irrigidimento dell’intera struttura.

Leggi dopo

La veranda costruita sul terrazzo di copertura dell'appartamento va demolita se non rispetta l'aspetto architettonico del progetto

19 Settembre 2018 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

La presenza di altre verande nell'edificio non esimono, dal rispetto dell'armonia architettonica dell'intero stabile, chi realizza una sopraelevazione

Leggi dopo

Sopraelevazione pregiudica la stabilità dell’edificio: diritto alla restitutio ad integrum imprescrittibile

17 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Sopraelevazione (limiti)

Nel caso in cui la sopraelevazione realizzata dal condomino comprometta la stabilità dell’edificio, l’azione di accertamento negativo è imprescrittibile

Leggi dopo