Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Le spese per la manutenzione dei frontalini sono a carico di tutti i condomini e non solo dei proprietari dei balconi

20 Ottobre 2017 | di Alberto Celeste

Cass. civ.

Balconi

All'interno dei balconi, vi sono elementi costruttivi che sono stati qualificati, da parte dalla giurisprudenza, «condominiali» sostanzialmente sulla scorta della considerazione per cui essi svolgono una funzione a favore di tutto lo stabile, sia in quanto aventi natura decorativa (si pensi ai frontalini), sia in quanto forniscono all'edificio un servizio di protezione dagli agenti atmosferici...

Leggi dopo

Comproprietà dell'unità immobiliare e delibere dell'assemblea del condominio minimo

19 Ottobre 2017 | di Claudio Tedeschi

Cass. civ.

Condominio minimo

Con una recente sentenza, la Corte di Cassazione ha affrontato la tematica relativa alle delibere del condominio composto da due soli condomini - c.d. condominio minimo - con particolare riferimento al caso in cui ciascuna delle unità immobiliari interessate sia, a sua volta, oggetto di comunione comproprietaria e l'assemblea condominiale sia chiamata all'adozione di decisioni che richiedano l'unanimità dei consensi dei condomini...

Leggi dopo

La ripartizione delle spese di manutenzione di scale e androne nei confronti dei proprietari dei locali terranei dello stabile condominiale

18 Ottobre 2017 | di Adriana Nicoletti

Cass. civ.

Spese per le scale e per l’ascensore

La Cassazione ha analizzato, nell'ambito dei criteri di ripartizione degli oneri inerenti la manutenzione delle scale e dell'androne, il tema dell'imputabilità (o meno) della spesa anche ai condomini proprietari di locali terranei privi di accesso all'edificio attraverso l'androne...

Leggi dopo

Esecuzione contro il singolo condomino e notifica del titolo esecutivo

17 Ottobre 2017 | di Massimo Ginesi

Cass. civ.

Azioni esecutive nei confronti del condominio

Riprendendo orientamenti già espressi in passato, la Cassazione ha affrontato il problema della esecuzione intrapresa dal terzo creditore nei confronti del singolo condomino...

Leggi dopo

La facoltà dell'usufruttuario di sostituirsi al nudo proprietario nel pagamento delle spese straordinarie

17 Ottobre 2017 | di Giuseppe Musolino

Cass. civ.

Usufrutto (condominio)

Se l'usufruttuario di un immobile condominiale anticipa l'importo delle spese straordinarie, gravanti sul nudo proprietario, quid iuris? Puntualizzando i poteri dell'usufruttuario, la Cassazione ha analizzato e risolto efficacemente una fattispecie in cui si discuteva circa l'esigibilità da parte dell'usufruttuario stesso di quanto anticipato nei confronti del nudo proprietario a titolo di spese straordinarie.

Leggi dopo

Partecipazione all'assemblea a mezzo di delegato e invalidità della deliberazione

16 Ottobre 2017 | di Claudio Tedeschi

Cass. civ.

Vizi delle delibere assembleari (nullità/annullabilità)

La Corte di Cassazione ha puntualmente analizzato la tematica relativa all'invalidità della deliberazione assunta dall'assemblea alla quale abbia preso parte, in rappresentanza di altri condomini e in misura superiore a quella stabilita nel regolamento di condominio, relativo delegato...

Leggi dopo

Condominio minimo, senza unanimità occorre la decisione del giudice

13 Ottobre 2017 | di Vincenzo Nasini

Cass. civ.

Condominio minimo

La seconda sezione civile della Corte di Cassazione, con la recente pronuncia, ha confermato il già espresso orientamento sulle delibere assembleari adottate, nelle ipotesi di condominio minimo...

Leggi dopo

Il regolamento di condominio non può vietare le opere volte ad agevolare l'accessibilità alle unità immobiliari

12 Ottobre 2017 | di Franco Petrolati

Cass. civ.

Decoro architettonico

Sul presupposto che la legislazione relativa ai portatori di handicap riveste una valenza generale per la costruzione di edifici privati e la ristrutturazione di quelli preesistenti, il Supremo Collegio ha statuito che...

Leggi dopo

Accesso alla documentazione contabile condominiale

11 Ottobre 2017 | di Gian Andrea Chiesi

Cass. civ.

Amministratore (documentazione e registri)

Le prescrizioni del regolamento di condominio aventi natura solo organizzativa, come quelle che disciplinano la facoltà di accesso ai documenti contabili, possono essere interpretate...

Leggi dopo

Indennità di avviamento e restituzione dell'immobile

10 Ottobre 2017 | di Augusto Cirla

Cass. civ.

Avviamento commerciale

L'obbligazione a carico del conduttore di rilasciare l'immobile alla scadenza del contratto e l'obbligazione del locatore di corrispondergli l'indennità di avviamento commerciale sono legate da un rapporto di reciproca dipendenza, tanto che ciascuna di tali prestazioni non è esigibile in mancanza dell'adempimento o dell'offerta dell'altra, ma il conduttore che permane nell'immobile è tenuto al pagamento del canone. La Cassazione, in una recente pronuncia...

Leggi dopo

Pagine