Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Posizione processuale del singolo condomino

La legittimazione passiva del singolo condomino nelle cause di risarcimento danni per infiltrazioni dal lastrico solare di proprietà comune

06 Luglio 2020 | di Vito Amendolagine

Trib. Siracusa

Posizione processuale del singolo condomino

Il Tribunale di Siracusa affronta una duplice questione rilevante sul piano squisitamente processuale, concernente la prevalenza della mediazione sulla negoziazione assistita quale istituto deflattivo del contenzioso nelle controversie in cui la stessa è prevista quale condizione di procedibilità, e la legittimazione passiva dell'intervento spiegato dal singolo condomino nel giudizio di risarcimento danni per infiltrazioni provenienti dal lastrico solare di proprietà comune azionato da altro condomino nei confronti del condominio.

Leggi dopo

Difettando la personalità giuridica del condominio, il singolo condomino può agire a tutela dei beni comuni

16 Settembre 2019 | di Patrizia Petrelli

Cass. civ.

Posizione processuale del singolo condomino

La Cassazione, in una pronuncia resa a Sezioni Unite, ha ritenuto ammissibile l'intervento proposto, con ricorso incidentale tardivo, nel giudizio davanti alla Suprema Corte da parte di un condomino che non era stato parte nei precedenti gradi del giudizio di merito, ritenendo che, nelle controversie condominiali che investono i diritti dei singoli condomini sulle parti comuni, ciascun condomino, in mancanza di personalità giuridica del condominio, è titolare, in ragione della natura dei diritti in contestazione, di un autonomo potere individuale, concorrente con quello dell'amministratore, di agire e resistere in giudizio a tutela dei suoi diritti di comproprietario pro quota.

Leggi dopo