Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Il limite per il terzo creditore nella domanda di accesso al registro dell'anagrafe condominiale

05 Ottobre 2022 | di Adriana Nicoletti

Trib. Massa

Anagrafe condominiale

Il Tribunale di Massa, con ordinanza emessa in conseguenza di un ricorso promosso dal terzo creditore per ottenere la consegna del registro dell'anagrafe condominiale da parte del condominio dà un'interessante interpretazione della norma che ha costituito, in capo al terzo, il diritto di prendere visione ed estrarre copia dei dati contenuti nel registro stesso.

Leggi dopo

È possibile impugnare la delibera condominiale per lo stesso motivo di nullità già passato in giudicato?

03 Ottobre 2022 | di Gianluigi Frugoni

Trib. La Spezia

Impugnazione della delibera (procedimento)

Può il condomino esercitare un’autonoma impugnazione della delibera assembleare per lo stesso motivo di nullità già dedotto nel precedente giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo e rigettato con sentenza passata in giudicato?

Leggi dopo

Riduzione del canone di locazione commerciale da parte del conduttore durante l'emergenza da covid-19

28 Settembre 2022 | di Elena Cremonese

Trib. Verona

Canone (riduzione e autoriduzione)

Lasciata alle spalle la normativa eccezionale da Covid-19, è il momento di tornare a riflettere non solo sulla produzione giurisprudenziale che ha fornito un prezioso aiuto nella comprensione e gestione della trascorsa situazione emergenziale nazionale, ma anche a volgere uno sguardo critico sulle scelte inopportune a volte percorse da coloro che avevano in essere un contratto di locazione ad uso commerciale.

Leggi dopo

Cosa accade se il condomino continua ad esercitare attività di bed & breakfast vietata?

26 Settembre 2022 | di Katia Mascia

App. Milano

Regolamento di condominio (limiti)

La Corte meneghina, con la sentenza in commento, si pronuncia su un’opposizione a precetto avente ad oggetto il pagamento di una somma di denaro a titolo di astreinte ex art. 614-bis c.p.c.

Leggi dopo

Il condomino astenuto incide sul quorum deliberativo?

20 Settembre 2022 | di Elena Cremonese

Trib. Belluno

Assemblea (quorum costitutivi e deliberativi)

La valida assunzione di una delibera condominiale crea ancora qualche imprevisto al momento del computo dei quorum: oltre ai voti favorevoli e contrari, bisogna tenere in considerazione anche i voti degli astenuti?

Leggi dopo

L'opposizione a decreto ingiuntivo per canoni non corrisposti è valida anche se introdotta con atto di citazione

19 Settembre 2022 | di Katia Mascia

Trib. Massa

Ingiunzione di pagamento di canoni scaduti

Con la sentenza in commento, il Tribunale di Massa si occupa del caso di un'opposizione a decreto ingiuntivo, avente ad oggetto canoni di locazione non corrisposti, introdotta con le forme dell'atto di citazione, anzichè del ricorso; l'opposizione introdotta in forma sbagliata è comunque valida, a condizione che il suo deposito sia tempestivo.

Leggi dopo

Il condominio risponde per i danni derivanti dall'occlusione della colonna di scarico?

15 Settembre 2022 | di Elena Cremonese

Trib. Treviso,

Responsabilità per parti comuni in custodia

É noto come la giurisprudenza degli ultimi anni abbia progressivamente ampliato il campo di applicazione dell'art. 2051 c.c. ricomprendendovi il criptico concetto di custodia che può essere richiamato proprio in casi quali l’occlusione della colonna condominiale verticale di scarico delle acque grigie. La giurisprudenza conferma come si configuri, in capo all'ente di gestione, un'ipotesi di responsabilità. oggettiva nei casi in cui le parti di proprietà comune abbiano arrecato danni alle proprietà esclusive.

Leggi dopo

È consentito aprire una friggitoria se tale attività non è espressamente vietata dal regolamento di condominio

07 Settembre 2022 | di Katia Mascia

Trib. Cassino

Regolamento di condominio (limiti)

Se all'interno del regolamento di condominio non c'è una clausola che vieti espressamente per un condomino la vendita per l'asporto di cibi (friggitoria), l'attività è ammessa se non pregiudica la tranquillità, l'igiene e il decoro del condominio.

Leggi dopo

Valida la clausola di risoluzione del contratto di locazione dopo il primo rinnovo tacito

05 Settembre 2022 | di Katia Mascia

Trib. Massa

Clausola risolutiva espressa

Il Tribunale di Massa, con la sentenza in commento, si occupa del caso in cui le parti, nello stipulare un contratto di locazione, abbiano inserito una clausola di non rinnovabilità dello stesso dopo il primo rinnovo tacito.

Leggi dopo

Esecuzione forzata contro il singolo condomino e opposizione a precetto

05 Settembre 2022 | di Massimo Ginesi

App. Venezia,

Azioni esecutive nei confronti del condominio

La Corte d'Appello di Venezia ripercorre la natura dell'obbligazione condominiale, le facoltà e gli obblighi del terzo che intenda agire nei confronti del singolo condomino moroso nonché le questioni deducibili dal debitore in quella sede ed i relativi limiti del sindacato dell'autorità giudiziaria.

Leggi dopo

Pagine