Focus

Focus su Convalida di licenza e sfratto

Convalida di sfratto e morosità sopravvenuta

31 Marzo 2021 | di Roberta Nardone

Convalida di licenza e sfratto

La morosità maturata successivamente alla notificazione dell'intimazione non può giustificare un provvedimento di convalida non essendosi instaurato, sulla stessa, rituale tempestivo contraddittorio in quanto oggetto di prima allegazione soltanto in sede di udienza ex art. 660 c.p.c.

Leggi dopo

Termine di grazia nelle procedure di sfratto e la sospensione dei termini processuali di cui al d.l. n. 18/2020

17 Aprile 2020 | di Roberta Nardone

Convalida di licenza e sfratto

Uno dei problemi interpretativi che l'emanazione del decreto cd. “Cura Italia” sta determinando ha ad oggetto l'applicabilità della sospensione dei termini al cd. termine di grazia, concesso dal giudice ai sensi dell'art. 55 legge n. 392/78 (l. equo canone) nell'ambito dei giudizio di convalida di sfratto (artt. 657 e ss. c.p.c.) e la cui inosservanza produce conseguenze “nefaste” per il conduttore, ovvero la irrimediabile convalida dello sfratto e la condanna al rilascio dell'immobile locato.

Leggi dopo

Le notifiche nel procedimento per convalida di sfratto

06 Ottobre 2017 | di Cesare Taraschi

Convalida di licenza e sfratto

Il legislatore ha dettato particolari cautele con riguardo alla notifica dell'atto di intimazione, diretta ad assicurare che il destinatario abbia effettivamente conoscenza della instaurazione del procedimento per convalida di sfratto.

Leggi dopo