Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito su Responsabilità per parti comuni in custodia

Condomino scivola mentre scende le scale: esclusa la responsabilità del condominio

12 Aprile 2018 | di Redazione scientifica

App. Salerno

Responsabilità per parti comuni in custodia

In tema di responsabilità di cose in custodia, ex art. 2051 c.c., deve ritenersi sussistente l’esimente del caso fortuito derivante dall’autoresponsabilità dello stesso danneggiato qualora questi, nello scendere le scale del proprio immobile, in ottime condizioni di luce, non si sia avveduto della presenza di materiale oleoso ben visibile e non...

Leggi dopo

Cantina allagata per esondazione di falda acquifera: la responsabilità è del condominio

19 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica


Responsabilità per parti comuni in custodia

Il condominio è responsabile, ai sensi dell’art. 2051 c.c., per i danni causati alla proprietà di un singolo condomino in relazione ad allagamenti imputabili in ogni caso a infiltrazioni derivanti dalle parti comuni dell’intero fabbricato

Leggi dopo

Condomino scivola su macchia oleosa, trabocchetto imprevedibile?

12 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Gorizia

Responsabilità per parti comuni in custodia

In capo al Condominio non sussiste la responsabilità da cose in custodia nel caso in cui il condomino ricorrente, residente nell’immobile, non abbia prestato la normale diligenza nello scendere le scale...

Leggi dopo

Il condominio è responsabile dell’allagamento cagionato da autoclave condominiale

08 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Arezzo

Responsabilità per parti comuni in custodia

Ai sensi dell’art. 2051 c.c., il condominio risponde dei danni comunque cagionati dai beni comuni sia a terzi che ad altri condomini e, a tal fine, è irrilevante che suddetti beni si trovino all’interno della proprietà esclusiva di uno dei condomini...

Leggi dopo

Lastrico solare a uso esclusivo: responsabili il condominio e la custode per i danni cagionati dalle infiltrazioni

18 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Parma

Responsabilità per parti comuni in custodia

Il condominio e la custode del terrazzo, che ne è anche utilizzatrice esclusiva, devono essere condannati in solido al risarcimento dei danni provocati all’appartamento sottostante dalle infiltrazioni provenienti dal terrazzo-lastrico solare, quando tali infiltrazioni risultano essere...

Leggi dopo