Casi e sentenze

Casi e sentenze

Diritti dei condomini sulle parti comuni

22 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Parti comuni (presunzione e titolo contrario)

Il diritto di ciascun condomino sulle parti comuni, salvo che il titolo non disponga altrimenti, è proporzionale al valore dell’unità immobiliare che gli appartiene.

Leggi dopo

Il rendiconto del condominio deve essere ispirato a criteri sostanziali di chiarezza ed intellegibilità

19 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Massa

Rendiconto condominiale

Chiarezza ed intellegibilità del rendiconto condominiale sono requisiti necessari affinchè i condomini abbiamo contezza delle voci di spesa e delle gestione contabile dell'edificio.

Leggi dopo

Sì all'indennità per l'occupazione dell'immobile  fino all' effettiva restituzione dell' azienda

05 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Treviso

Restituzione della cosa locata

L' inadempimento contrattuale dell’affittuaria protrattosi per oltre un anno comporta la risoluzione del contratto, e, nel caso di specie, anche la corresponsione dell' indennità per l' occupazione ex art. 1591 c.c. per violazione dell' obbligo di restituzione dell'azienda alla scadenza del termine

Leggi dopo

È annullabile un rendiconto del bilancio condominiale viziato da mancanza di chiarezza

23 Febbraio 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Rendiconto condominiale

È annullabile un rendiconto del bilancio condominiale viziato da mancanza di chiarezza e completezza dell’informazione.

Leggi dopo

Inesatta indicazione del nome del condominio e notificazione degli atti

01 Febbraio 2021 | di Redazione scientifica

App. Salerno

Azioni esecutive nei confronti del condominio

Nonostante l’inesatta indicazione del nome del Condominio, se le altre indicazioni contenute nell’atto, ossia l’indirizzo e il nome dell’amministratore, e l’avvenuta notifica dell’atto a quest’ultimo, non ingenerano alcuna incertezza nell’identificazione dell’intimato, l'atto è viziato da errore materiale

Leggi dopo

La fruizione gratuita dell’abitazione coniugale non esime l’assegnatario dalle spese correlate all’uso

26 Gennaio 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Bologna

Assegnazione della casa familiare

In tema di separazione la “fruizione gratuita” dell’abitazione di proprietà assegnata all’altro coniuge si riferisce solo all’uso dell’abitazione medesima e al relativo canone ma non si estende alle spese correlate a detto uso

Leggi dopo

Cessione del contratto di locazione e adempimenti contrattuali

19 Gennaio 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Cessione del contratto di locazione

Il cessionario, diviene ex art. 36 l. 392/1978 il conduttore del contratto di locazione ceduto unitamente all’azienda e subentra negli obblighi contrattuali del precedente conduttore.

Leggi dopo

Sospensione dell’esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili

12 Gennaio 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Siracusa

Esecuzione per rilascio

La sospensione dell’esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili e le attività di attuazione dell’ordine di liberazione o del decreto di trasferimento ai sensi dell’art. 560 c.p.c.

Leggi dopo

Sopravvenuto, urgente e impreveduto bisogno del comodante può comportare estinzione del comodato di un immobile?

28 Dicembre 2020 | di Redazione scientifica

Trib. Massa

Casa familiare: comodato e locazione

Il comodato di un bene immobile, stipulato senza limiti di durata in favore di un nucleo familiare, ha un carattere vincolato alle esigenze abitative familiari, sicché il comodante è tenuto a consentire...

Leggi dopo

Infiltrazioni in condominio e risarcimento del danno

16 Novembre 2020 | di Redazione scientifica

Trib. Salerno

Responsabilità per parti comuni in custodia

Nel caso di responsabilità aquiliana per infiltrazioni nel condominio, il risarcimento del danno può avvenire tanto per equivalente in denaro, computando la differenza di valore all'attualità tra il...

Leggi dopo

Pagine