Bussola

Privacy nel condominio

Sommario

Inquadramento | Lo svolgimento dell’assemblea condominiale da remoto | L'installazione di un impianto di videosorveglianza nel condominio | Videosorveglianza e rispetto del Codice della Privacy | Privacy e morosità nel condominio | Acquisizione dei dati personali dei condomini e dei dati catastali degli immobili | La presenza di soggetti estranei nell'assemblea condominiale | Condominio ed anagrafe condominiale | Diritto di accesso ai propri dati | Condominio digitale | Riferimenti |

 

Le questioni che sorgono nella vita di ogni condominio sono molteplici e di varia natura, ma spesso si trascurano quelle in materia di trattamento di dati personali. Ad esempio, il vicino di casa può installare una telecamera che riprende l'ingresso del proprio appartamento o il posto auto? Chi può accedere ai dati del conto corrente del condominio? Le informazioni sui condomini morosi possono essere affisse nella bacheca condominiale o comunicate a soggetti esterni al condominio? Nel fornire le risposte alle domande in tema di privacy, occorre tenere conto anche delle novità introdotte dalla riforma del condominio attuata dalla legge n.220/2012 in tema di “condominio digitale”.  e dell’introduzione con il d.lgs. 10 agosto 2018, n. 101 del nuovo regolamento europeo in tema di privacy (General Data Protection Regulation, riassumibile nell’acronimo GDPR), in relazione al quale, va subito detto che l’amministratore condominiale è il soggetto che può essere nominato responsabile del trattamento dei dati ai sensi dell’art. 37 del GDPR ed in tale qualità sarebbe tenuto ad adottare le misure appropriate per fornire all'interessato condomino tutte le informazioni comunque acquisite di cui agli artt. 13 (Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l'interessa...

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

Le Bussole correlate >