Giurisprudenza commentata

Procedimento di sfratto e mediazione: una decisione del tribunale di Gorizia che non può essere condivisa

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

L'ordinanza 3 giugno 2021 del Tribunale di Gorizia interviene in un procedimento di sfratto disponendo che il giudizio prosegua previa conversione del rito e svolgimento della procedura di mediazione ex d.lgs. n. 28/2010. Proprio a proposito della mediazione, il provvedimento detta una serie di disposizioni che appaiono dirette a conferire al relativo procedimento modalità di svolgimento e contenuti lontani da quanto prevedono le norme in materia di mediazione: nel commento, vengono esaminate le questioni affrontate dall'ordinanza e valutate criticamente alcune delle soluzioni che il Tribunale ha ritenuto di adottare.

Leggi dopo