Giurisprudenza commentata

La terrazza a livello o il cortile che copre due box non è un lastrico solare

06 Luglio 2021 |

App. Roma

Lastrico solare

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

Con una recente sentenza, la Corte d'Appello di Roma è stata chiamata a decidere se, nel caso in cui una terrazza ad uso esclusivo, oppure un cortile, costituisca la copertura di due unità immobiliari appartenenti a soggetti diversi si possa parlare di lastrico solare agli effetti di cui all'art. 1126 c.c. per la ripartizione delle relative spese di rifacimento. La decisione, che si appella a precedenti giurisprudenziali della Corte di Cassazione quanto alla qualificazione del lastrico solare, deve, tuttavia, fare i conti con un provvedimento di legittimità che esprime un principio limitato ad un caso tutto particolare.

Leggi dopo