Giurisprudenza commentata

È l’assemblea che sceglie la modalità per determinare l’ammontare del compenso non ordinario dell’amministratore

29 Ottobre 2021 |

Trib. Torre Annunziata

Amministratore (compenso)

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

In una recente sentenza, è stata nuovamente affrontata la questione del legittimo riconoscimento all’amministratore di un corrispettivo ulteriore nel caso l’esecuzione di lavori straordinari richieda lo svolgimento di adempimenti che esulano dalle sue attribuzioni. L’aspetto interessante emerso dal provvedimento è che, una volta raggiunto l’accordo tra le parti e revocato l’amministratore anticipatamente o, comunque, prima del completamento delle opere, trovano ancora spazio incertezze in merito alla corretta liquidazione del compenso.

Leggi dopo