Giurisprudenza commentata

Complessi turistici e negozi collegati tra contratti di retro-vendita, spin-off immobiliare e divieto di patto commissorio

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

Il Supremo Collegio ha ravvisato nei tre contratti - di compravendita, retrovendita e locazione - stipulati tra le parti ed aventi per oggetto complessi immobiliari turistici, un'unica operazione commerciale diretta, in realtà, a far conseguire ad una parte contrattuale la proprietà dei cespiti ad un prezzo significativamente inferiore al loro effettivo valore, con ciò violando il divieto di patto commissorio contemplato nell'art. 2744 c.c.

Leggi dopo