Giurisprudenza commentata

Approvazione di più rendiconti in una sola assemblea e validità della relativa delibera

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

Malgrado, con la riforma della normativa condominiale del 2013, il legislatore abbia stabilito che l'amministratore debba convocare l'assemblea per approvare il rendiconto annuale entro un determinato lasso di tempo, ancora oggi si verificano inadempienze del rappresentante condominiale che, per propria inerzia, accumula ritardi nello svolgimento delle sue attribuzioni. La decisione in commento chiarisce se tale comportamento abbia effetti sulla validità della relativa delibera, oppure se l'inadempimento si rifletta solo sulla gravità dell'operato dell'amministratore quale motivo ai fini della sua revoca giudiziale.

Leggi dopo