Focus

Locazione ad uso abitativo in periodo covid: strumenti normativi e soluzioni giurisprudenziali

Sommario

Il quadro normativo | Gli strumenti di tutela | Le risposte della giurisprudenza | In conclusione | Riferimenti |

 

Le difficoltà di pagare i canoni di locazione, in questo periodo di crisi determinata dall'emergenza sanitaria, riguarda molti privati e professionisti che non hanno la liquidità necessaria per affrontare le spese fisse di questi mesi. Per evitare i problemi dovuti ai mancati pagamenti e ritardi, è nel comune interesse di proprietari e inquilini trovare un accordo per rendere la situazione meno gravosa. A questo proposito, il Governo ha predisposto per il 2021 un contributo a fondo perduto del 50% per i locatori che accettano di venire incontro alle esigenze dei conduttori. Nonostante ciò, in caso di disaccordo, restano i problemi dal punto di vista giurisprudenziale. Difatti, anche per le locazioni abitative, le norme emergenziali non giustificano l'esonero dall'obbligo di pagamento del canone, né il ritardato adempimento della prestazione.

Leggi dopo