Focus

Frodi e superbonus: la stretta del governo sui bonus edilizi

Sommario

Il quadro normativo | Visto di conformità, asseverazione e congruità delle spese | L'intervento del Governo alle frodi fiscali | In conclusione | Riferimenti |

 

Il c.d. Decreto Controlli si applica a tutte le situazioni in cui il contribuente decide di accedere ai meccanismi di cessione del credito e di sconto sul corrispettivo (ossia, sconto in fattura) previsti dall'art. 121 del d.l. n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio), nonché nel caso in cui intenda accedere alla detrazione fiscale. Il legislatore ha, infatti, inteso estendere a tutti i benefici fiscali le medesime regole introdotte con il Superbonus in termini di controlli, verifiche e rispetto dei massimali di spesa.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >