Focus

Divieto di parcellizzazione dell'azione giudiziale e controversie per il pagamento delle spese condominiali

Sommario

Il quadro normativo | L'applicazione del principio del divieto di parcellizzazione dell'azione giudiziale | L'applicazione del principio alle controversie per il pagamento delle spese condominiali | In conclusione | Riferimenti |

 

Secondo l'indirizzo consolidato della Corte di Cassazione, la parcellizzazione della do¬manda giudiziale costituisce “abuso del processo” e comporta l'improponibilità delle domande. L'àmbito di applicazione del principio è ampio e si estende - a parere dei giudici di legittimità - all'ipotesi delle domande fondate su fatti costitutivi che, pur diversi, facciano parte di una relazione unitaria tra le parti. Il principio trova applicazione anche nel caso delle domande dirette al pagamento delle spese condominiali: nel testo che segue vengono prese in esame in tale prospettiva le fattispecie delle azioni promosse dall'amministratore del condominio nei confronti dei condòmini per il pagamento dei contributi.

Leggi dopo