Casi e sentenze

L’omesso pagamento di una rata del canone di locazione può operare come clausola risolutiva espressa, se così stabilito dalle parti

19 Giugno 2019 |

Trib. Bologna

Morosità (inadempimento)
 

Affinché la risoluzione del contratto possa essere pronunciata sulla base di una clausola risolutiva espressa, dunque indipendentemente dalla prova dell'importanza dell'inadempimento, in quanto predeterminata negozialmente...

Leggi dopo