Schede tecniche

Schede tecniche su Sicurezza nei luoghi di lavoro

Il rischio di caduta dall'alto

23 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti

Sicurezza nei luoghi di lavoro

La caduta dall'alto è la principale causa di morte nel mondo del lavoro, incidenti stradali esclusi. Da quando esistono leggi organiche sulla prevenzione degli infortuni, il legislatore italiano si è espresso sul tema dando prescrizioni puntuali ed efficaci, se osservate. Negli anni alle norme nazionali si sono aggiunte norme territoriali, per favorire la diffusione capillare di sistemi che prevengano le cadute dall'alto, con l'aiuto di nuove tecnologie e di tecniche importate da altri settori.

Leggi dopo

L'appalto edile

20 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti


Sicurezza nei luoghi di lavoro

L'appalto edile è la situazione più complessa da gestire per la sicurezza sul lavoro di un appalto, nel condominio come nella proprietà privata. Obblighi giuridici in capo al semplice «committente» fanno di ognuno di noi – dice la giurisprudenza – un garante della salute e della sicurezza dei lavoratori del cantiere. Nel condominio queste complessità si sommano al dover gestire le scelte, non sempre consapevoli e/o oculate, di una collettività.

Leggi dopo

La gestione dell'emergenza nei condominii

17 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Chi gestisce l'emergenza in un grattacielo o in un centro commerciale? Quali sono gli obblighi dell'amministratore pro tempore e dei singoli proprietari? Il portiere è l'addetto antincendio? Le risposte a queste domande derivano da scelte legislative che affermano l'autonomia del proprietario, la sua differenza dal datore di lavoro e che ribadiscono la «specialità» del mondo immobiliare nel settore della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Leggi dopo

Il lavoro atipico in condominio

16 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Spesso in condominio, per ricerca del risparmio e della semplificazione amministrativa, ci si rivolge a forme di lavoro diverse da quelle tradizionali (lavoro dipendente ed in appalto): la legge permette diverse possibilità, che tuttavia occorre governare nel rispetto dei principi che le hanno ispirate. Diversamente si corrono rischi maggiori rispetto all'essere un comune datore di lavoro o un comune committente, e in caso di infortunio la presunta semplificazione genera notevoli inconvenienti.

Leggi dopo

L'appalto non edile

11 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Considerando la grande maggioranza dei contributi specializzati, sembra quasi che l'unico appalto possibile in condominio sia il grosso lavoro edile, il «cantiere» di cui spesso si occupano i convegni giuridici sulla sicurezza. Il cantiere edile è, invece, un caso sporadico, mentre la sicurezza dei lavori non edili in condominio – dalla manutenzione degli ascensori alle pulizie, dall'antennista al giardiniere all'impiantista – resta troppo spesso nell'ombra, con risvolti pericolosi per il committente.

Leggi dopo

Il condominio come datore di lavoro

10 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti


Sicurezza nei luoghi di lavoro

La presenza di un lavoratore condominiale obbliga ad approfondire le leggi sulla prevenzione degli infortuni e sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, che – per scelta legislativa – considerano la proprietà immobiliare un caso a parte rispetto al resto del mondo lavorativo italiano. Il condominio è l’unico luogo di lavoro dove la presenza di un dipendente non comporti l’obbligo di DVR, di RSPP, di addetti alle emergenze, di sorveglianza sanitaria anche quando eventualmente necessaria. Una eccezione che molti ignorano.

Leggi dopo

Sicurezza in condominio: luogo di vita o di lavoro?

09 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti

Sicurezza nei luoghi di lavoro

La qualità del vivere in condominio e più in generale nella proprietà immobiliare è sempre più spesso all'attenzione delle istituzioni: vivere bene vuole anche dire non rischiare di ferirsi per attività o installazioni imprudenti e non far male agli altri per trascuratezza o violazione di leggi. La proprietà immobiliare occupa di fatto una nicchia nel grande mondo della sicurezza sul lavoro ma possiede caratteristiche peculiari.

Leggi dopo