Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Il degrado dell'immobile a fine locazione

24 Gennaio 2018 | di Ladislao Kowalski


Locatore (diritti)

In una locazione ad uso diverso destinata ad esposizione e vendita di mobili per arredamento ove si provveda ad un frequente spostamento di quanto lì esposto, con creazione di singoli corner, stand, spazi espositivi, intervenendo su pitture, illuminazione ecc., qualora a fine locazione si rilevino: danni al pavimento in piastrelle che risultano forate, rigate, scheggiate; impianti elettrici nuovi con canalizzazioni e corpi illuminanti; pareti forate e non ridipinte, si tratta, attesa la specifica destinazione del bene, di normale degrado e, pertanto non risarcibile, oppure di uso non conforme e, quindi, con l'obbligo del conduttore di risarcire il locatore e, eventualmente, entro che limiti?

Leggi dopo

La prescrizione dei debiti per oneri condominiali viene interrotta dall'inserimento di tali annotazioni contabili nel bilancio e dalla sua approvazione?

22 Gennaio 2018 | di Luigi Salciarini

Spese (obbligo di contribuzione)

L'approvazione del bilancio annuale costituisce interruzione della prescrizione di un credito vantato da un condominio nei confronti di un condomino? Tizio deve al condominio circa € 12.000,00 per gli anni che vanno al 2008 al 2016. In qualità di nuovo amministratore ho richiesto, oggi 18/12/2017, il pagamento e lui mi argomenta che non tutto è dovuto perché per gli anni più remoti è intervenuta la prescrizione. Essendo tutti crediti ordinari sono prescritti fino al 2013? Oppure la rinnovazione di anno in anno (con inserimento nei bilanci) costituisce motivo interruttivo?

Leggi dopo

Residualità del provvedimento d’urgenza ex art. 700 c.p.c. per il rilascio di immobile locato ad uso commerciale

16 Gennaio 2018 | di Nicola Frivoli


Clausola risolutiva espressa

Può il locatore chiedere il rilascio dell’immobile locato ad uso commerciale per la violazione della clausola risolutiva espressa relativa a modifiche espletate dal conduttore senza il consenso del locatore, con ricorso ex art. 700 c.p.c.?

Leggi dopo

La corretta ripartizione delle spese riguardanti alcune grate e tubature di scolo allocate nel cortile

12 Gennaio 2018 | di Alberto Celeste, Luigi Salciarini


Spese (criteri generali di ripartizione)

A chi spettano le spese di manutenzione ordinarie e straordinarie delle grate e tubazioni di convogliamento dell'acqua piovana collocate per costruzione nel cortile ad uso esclusivo, piano terra, sul quale affacciano balconi aggettanti delle unità immobiliari partecipanti all'immobile condominiale?

Leggi dopo

Nel giudizio di revoca dell’amministratore di condominio è necessario il patrocinio dell’avvocato?

10 Gennaio 2018 | di Vito Amendolagine

Amministratore (revoca giudiziale)

II procedimento di revoca giudiziale dell'amministratore di condominio può essere intrapreso su ricorso di ciascun condomino e riveste carattere eccezionale ed urgente, oltre che sostitutivo della volontà assembleare, essendo ispirato dall'esigenza di assicurare una rapida ed efficace tutela ad una corretta gestione dell'amministrazione condominiale, a fronte del pericolo di grave danno derivante da determinate condotte dell'amministratore.

Leggi dopo

Nomina/revoca dell’amministratore ed assemblea deserta o senza quorum: quale rimedio?

04 Gennaio 2018 | di Vito Amendolagine


Amministratore (revoca assembleare)

Cosa avviene se l’assemblea di condominio convocata per discutere della revoca dell’amministratore va deserta o, comunque, non si riesce a raggiungere il quorum costitutivo e/o deliberativo per la mancata partecipazione dei condomini?

Leggi dopo

Inadempimento del conduttore e rilascio dell'immobile

29 Dicembre 2017 | di Patrizia Petrelli

Rent to buy

Il proprietario-concedente, in caso di inadempimento del conduttore, può agire in via esecutiva per ottenere il rilascio dell'immobile?

Leggi dopo

La ripartizione tra venditore e acquirente delle spese per oneri inerenti all'immobile compravenduto

13 Dicembre 2017 | di Luigi Salciarini

Mediazione obbligatoria (condominio)

Sono addebitabili al nuovo proprietario le spese riguardanti un procedimento di mediazione relativo ad una questione sorta prima dell'acquisto dell'immobile ma svoltosi due anni dopo l'acquisto?

Leggi dopo

Obbligo del conduttore di corrispondere gli oneri accessori all'amministratore di condominio

11 Dicembre 2017 | di Roberta Nardone

Oneri accessori al canone

Il conduttore è obbligato a corrispondere direttamente all'amministratore di condominio gli oneri accessori?

Leggi dopo

Impignorabilità del canone relativo ad un contratto di locazione ad uso abitativo non registrato

07 Dicembre 2017 | di Nicola Frivoli

Canone (determinazione)

Può essere pignorato il canone di un contratto di locazione ad uso abitativo, che non è stato registrato In Agenzia delle Entrate?

Leggi dopo

Pagine