Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

È possibile la modifica del regolamento condominiale contrattuale con la maggioranza dei condomini?

14 Dicembre 2018 | di Nicola Frivoli

Regolamento Contrattuale (interpretazione e modifica)

Come si risolve il caso di un regolamento condominiale contrattuale che nel derogare i criteri legali di ripartizione delle spese contempli al suo interno due distinte norme che, in merito alla stessa fattispecie, siano in netto contrasto tra loro?

Leggi dopo

Rinuncia al ricorso per la revoca dell’amministratore e relative spese

10 Dicembre 2018 | di Enrico Morello

Amministratore (revoca giudiziale)

Nel ricorso per revoca dell'amministratore e nomina di amministratore giudiziale promosso da un condomino, in caso di mancato accoglimento ovvero rinuncia del ricorrente, l'amministratore può imputare al condominio le spese del proprio legale?

Leggi dopo

Decreto ingiuntivo per oneri accessori relativi ad immobile concesso in locazione

30 Novembre 2018 | di Massimo Ginesi

Oneri accessori al canone

Il proprietario di un appartamento locato (l'inquilino ormai non c'è più) deve recuperare tramite un decreto ingiuntivo le spese condominiali già pagate allegando il contratto di locazione e il rendiconto di quanto pagato in più. La competenza è del tribunale o del giudice di pace, inoltre, è sufficiente allegare il rendiconto o sono necessarie le singole pezze giustificative?

Leggi dopo

Come si può modificare il criterio di ripartizione delle spese per la pulizia delle scale?

23 Novembre 2018 | di Nicola Frivoli

Spese per le scale e per l’ascensore

Il criterio di riparto delle spese per la pulizia delle scale, fosse anche contemplato in un’eventuale regolamento di natura contrattuale, a quali condizioni e quali maggioranze può essere modificato?

Leggi dopo

Parcheggi in violazione del regolamento condominiale, come agire?

19 Novembre 2018 | di Edoardo Valentino

Parcheggi esterni

In un cortile condominiale con diretto accesso ai box, un condomino parcheggia regolarmente la macchina di fronte al proprio box anziché internamente. Il comportamento è esplicitamente vietato dal regolamento condominiale ma il condomino in assemblea ribadisce di non voler modificare la propria condotta, adducendo futili motivi. Può l’amministratore, secondo il nuovo codice del condominio, sanzionare con multa tali comportamenti o è necessario direttamente l’intervento di un avvocato e di una autorità giudiziaria?

Leggi dopo

Le spese di rifacimento dell'orditura secondaria di un tetto, il cui sottotetto è proprietà esclusiva, come vanno ripartite?

13 Novembre 2018 | di Monica Pilot

Tetto

Le spese di rifacimento dell'orditura secondaria di un tetto il cui sottotetto è proprietà esclusiva come vanno ripartite?

Leggi dopo

Come si compila il Modello CLB?

08 Novembre 2018 | di Sergio Lombardi

Locazione di immobili particolari

Sono un intermediario immobiliare e ad agosto ho omesso di presentare la comunicazione locazioni brevi (modello CLB), come posso regolarizzare la mia posizione e compilare il modello? Inoltre non ho versato il contributo di soggiorno al Comune di Roma del 2° e 3° trimestre 2018: è possibile regolarizzarlo?

Leggi dopo

Venuta meno la funzione di portierato alla quale era adibito un appartamento, viene meno anche la servitù perpetua dell’immobile a favore di altro condominio?

05 Novembre 2018 | di Enrico Morello

Portineria e alloggio del portiere

Due edifici contigui hanno in comune il servizio di portierato. I due regolamenti condominiali di natura contrattuale stabiliscono che " la proprietà dell'appartamento del portiere è del Condominio B ma l'immobile è gravato da servitù perpetua a favore del Condominio A". A seguito del pensionamento del portiere l'assemblea condominiale ha deliberato con le dovute maggioranze la sostituzione del portiere...

Leggi dopo

Deroga norma uni 10200: alcuni aspetti del riparto delle spese di riscaldamento

30 Ottobre 2018 | di Maurizio Tarantino

Contabilizzazione del calore

A seguito dell'installazione della contabilizzazione nell'impianto centralizzato di riscaldamento e alla relazione asseverata del tecnico incaricato di redigere i nuovi millesimi, dove si statuisce l'inapplicabilità della norma Uni 10200, l'Assemblea ha deliberato con la dovuta maggioranza di "ripartire i rendiconti consuntivi delle spese di riscaldamento, applicando la percentuale del 10% con i millesimi e del 90% a consumo". Nel presentare il rendiconto l'Amministratore ha ripartito il 90% delle fatture del gas metano in base ai consumi e le restanti spese...

Leggi dopo

I poteri dell’amministratore circa l’azione per l’indennità di sopraelevazione

26 Ottobre 2018 | di Giuseppe Musolino

Sopraelevazione (indennità)

Nel caso di sopraelevazione, può sussistere la legittimazione ad agire dell'amministratore per conto dei condomini al fine di determinare e ottenere il pagamento dell'indennità ex art. 1127, comma 4, c.c.?

Leggi dopo

Pagine