Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

L’amministratore e la formazione periodica

17 Aprile 2018 | di Enrico Morello, Edoardo Valentino

Amministratore (requisiti e incompatibilità)

Quali sono gli obblighi formativi dell'amministratore?

Leggi dopo

Rifacimento del tetto di proprietà esclusiva

11 Aprile 2018 | di Luigi Salciarini

Tetto

Qual è il criterio di ripartizione condominiale delle spese di rifacimento del tetto di proprietà esclusiva?

Leggi dopo

È legittima la richiesta del conduttore di riduzione del canone di locazione nel caso di mancato utilizzo dell’acqua potabile

04 Aprile 2018 | di Nicola Frivoli


Canone (riduzione e autoriduzione)

Può il conduttore rifiutarsi di pagare il canone di locazione e spese condominiali per il fatto che da i rubinetti dell’appartamento sgorga acqua potabile sporca?

Leggi dopo

Valore dell'immobile perito

27 Marzo 2018 | di Alberto Celeste

Perimento dell’edificio

Posto che l'art. 1128 c.c. pone due diverse regolamentazioni in relazione alla precisa quantità della struttura distrutta (uguale o superiore ai tre quarti oppure inferiore a tale frazione), qual è il metodo di calcolo da seguire per determinare il valore dell'immobile perito?

Leggi dopo

La convocazione dell'assemblea nel condominio parziale

23 Marzo 2018 | di Luigi Salciarini

Condominio parziale

Nel caso in cui la deliberazione dell'assemblea riguardi solo una parte dei condomini, è possibile per l'amministratore di condominio convocare solo i condomini interessati, escludendo gli altri?

Leggi dopo

Il trattamento dei dati dei condomini morosi nel condominio

20 Marzo 2018 | di Vito Amendolagine

Privacy

Quali sono le corrette modalità di trattamento dei dati dei condomini morosi rispetto alle condizioni e ai requisiti previsti dal Codice della privacy?

Leggi dopo

Condominio minimo: riparto spese legali

14 Marzo 2018 | di Maurizio Tarantino

Spese (criteri generali di ripartizione)

Un condominio minimo costituito da 3 condòmini viene condannato al pagamento delle spese legali di una causa intentata da uno dei tre condòmini. La metà dell’importo viene pagato da uno degli altri due condomini con fondi personali, mentre il terzo non vi provvede. L'attore, per il pagamento dell'altra metà rimasta non soddisfatta, può rivolgersi al condomino "virtuoso" che aveva già pagato la sua metà bonariamente, notificando titolo esecutivo e nuovo precetto?

Leggi dopo

Società condomina e applicazione della disciplina sui consumatori

09 Marzo 2018 | di Ettore Ditta

Condominio-consumatore

Nella prassi il condominio viene qualificato come consumatore e quindi è tutelato dalla normativa prevista dal Codice del Consumo, ma quali effetti si verificano quando una delle unità immobiliari ricomprese nel condominio è di proprietà di una società?

Leggi dopo

Rimborso delle anticipate spese di gestione solo in caso di urgenza

06 Marzo 2018 | di Cesare Trapuzzano

Spese anticipate dal condomino

È ammissibile che il condomino che abbia assunto la gestione delle parti comuni di propria iniziativa, senza autorizzazione dell'amministratore o dell'assemblea, abbia diritto al rimborso delle spese sostenute?

Leggi dopo

Costituzione del fondo speciale per opere straordinarie senza la corrispettiva approvazione dei lavori in assemblea

02 Marzo 2018 | di Vito Amendolagine


Fondo speciale

Può ritenersi legittima l’approvazione della delibera che prevede la costituzione di un fondo speciale per opere straordinarie senza la corrispettiva approvazione dei lavori che nel determinarne la spesa ne giustifichi l’accantonamento?

Leggi dopo

Pagine