News

News

Il supercondominio si costituisce automaticamente (ipso iure et facto)

22 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Supercondominio (costituzione e parti comuni)

Un complesso edilizio costituito da una pluralità di palazzi che utilizzino alcuni impianti o servizi in comune configura un supercondominio, senza che siano necessarie, ai fini della sua costituzione, approvazioni assembleari o manifestazioni di volontà.

Leggi dopo

Arbitrabili le controversie sull'aggiornamento del canone di locazione ad uso non abitativo

22 Novembre 2017 | di Alberto Celeste

Cass. civ.

Clausola compromissoria (locazione)

La fattispecie sostanziale registrava la stipula di un contratto di locazione ventennale ad uso non abitativo, avente ad oggetto un immobile sito in Scoglitti (Ragusa), adibito a villaggio vacanze, di cui il conduttore invocava giudizialmente la nullità dell'art. 7, ai sensi dell'art. 79 della l. n. 392/1978, nella parte in cui prevedeva l'aggiornamento del canone in violazione...

Leggi dopo

Solo in alcuni casi l'acquirente ha il parcheggio assicurato

21 Novembre 2017 | di Donato Palombella

Cass. civ.

Garage e posti auto

Solo i proprietari degli immobili realizzati tra il 1967 ed il 2005 possono vantare il diritto reale d'uso sulle aree vincolate a parcheggio. In tale ipotesi, l'atto di vendita dell'area vincolata è valido; solo le clausole contrattuali che impediscono ai condòmini l'esercizio del diritto d'uso vengono colpite da nullità. L'esercizio del diritto reale d'uso non è gratuito; chi vuole avvalersene, deve corrispondere un equo compenso al costruttore.

Leggi dopo

Edificio storico: ammesso l’abbattimento delle barriere architettoniche anche a favore degli anziani

20 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Consiglio di Stato

Barriere architettoniche

È ammessa l’installazione di un ascensore in un palazzo storico, soggetto a vincolo di particolare interesse culturale, in quanto trattasi di meccanismi diretti all’abbattimento delle barriere architettoniche e a migliorare le condizioni di vita delle persone affette da particolari difficoltà motorie o disagi fisici, in tali categorie rientrano anche gli anziani.

Leggi dopo

Il condomino può impugnare in Cassazione con ricorso incidentale a seguito di controricorso proposto dal Condominio?La parola passa alle Sezioni Unite

17 Novembre 2017 | di Edoardo Valentino

Cass. civ.

Posizione processuale del singolo condomino

A fronte di diversi e non univoci orientamenti sul punto, la II sezione Civile rimette alle Sezioni Unite la questione relativa alla possibilità per i singoli condomini di intervenire in giudizio successivamente al Condominio, con un intervento ad adiuvandum.

Leggi dopo

Problemi con il fornitore di energia elettrica e gas? Ci pensa il Garante

15 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Deliberazione 639_2017_E_COM.pdf
Deliberazione 639_2017_E_COM_Allegato.pdf
Deliberazione 209_2016_E_COM.pdf
Deliberazione 209_2016_E_COM_Allegato.pdf

Impianto centralizzato di produzione di energia

L’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, mediante delibera 639/2017/E/COM ha approvato una procedura per la risoluzione delle controversie insorte tra clienti e gestori non risolte in sede conciliativa a causa della mancata partecipazione dell’operatore o del gestore al tentativo obbligatorio di conciliazione di cui all’art. 141, comma 6, lettera c), del Codice del consumo.

Leggi dopo

Incidente in condominio, caso fortuito o responsabilità?

13 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Responsabilità per parti comuni in custodia

L’incidente subito dal condomino, scivolato sui resti di immondizia lasciati sulle scale condominiali, esula dalla sfera di responsabilità per danni causati da cose in custodia, pertanto il caso fortuito è unica causa del danno subito.

Leggi dopo

Non basta la colpa del danneggiato per escludere la responsabilità del condominio

09 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Responsabilità per parti comuni in custodia

Condomino inciampa sul dislivello tra il pavimento della cabina dell'ascensore e quello del piano di arresto, riportando lesioni personali. La responsabilità del custode ex art. 2051 c.c. viene esclusa nel caso in cui la condotta del soggetto danneggiato sia colposa e non prevedibile.

Leggi dopo

Nessun rimborso al singolo condomino per le spese anticipate non urgenti

07 Novembre 2017 | di Luigi Salciarini

Cass. civ.

Spese (criteri generali di ripartizione)

È ammesso il rimborso per le spese anticipate dal singolo condomino solo nel caso di spese urgenti non differibili senza danno o pericolo

Leggi dopo

Ecobonus, novità in arrivo per i condomini

06 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Impianto centralizzato di produzione di energia

Anche per il 2018 è stato prorogato l’ecobonus: sono previsti sconti fiscali per i condomini che effettuino un upgrade energetico e intervengano per manutenere o progettare giardini, terrazze o balconi; previsto inoltre un rimborso per l’adeguamento antisismico degli edifici.

Leggi dopo

Pagine