Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Nullità del contratto di locazione per mancata registrazione nei termini: gli effetti della sanatoria su durata e determinazione del canone

14 Maggio 2019 | di Monica Pilot

Trib. Forlì

Registrazione del contratto di locazione

Chiamato a pronunciarsi sulla domanda di risoluzione del contratto di locazione per inadempimento e sulla richiesta di parte opponente di restituzione delle differenze di canoni, derivata dalla nullità del contratto per omessa registrazione nei termini, il Tribunale romagnolo...

Leggi dopo

La legittimazione alla presentazione della querela nei reati contro il condominio

10 Maggio 2019 | di Ladislao Kowalski

Trib. Pordenone

Amministratore (legittimazione attiva)

In ordine ad un reato di appropriazione indebita commesso da un amministratore di condominio, il provvedimento penale in commento ha, preliminarmente, individuato chi sia il soggetto legittimato (e con quali modalità) a presentare la querela, nel caso di reati commessi in danno al condominio...

Leggi dopo

Limiti regolamentari alla destinazione delle proprietà individuali in condominio

08 Maggio 2019 | di Silvio Rezzonico

Trib. Milano

Regolamento contrattuale (opponibilità)

Appartiene alla categoria delle servitù atipiche la previsione contenuta in un regolamento condominiale convenzionale, comportante limiti alla destinazione delle proprietà esclusive in modo da incidere non sull’estensione ma sull’esercizio del diritto di ciascun condomino, con la conseguenza che l’opponibilità di tali limiti ai terzi acquirenti deve essere regolata...

Leggi dopo

Danno all'immagine e danno non patrimoniale subìto dal condominio in caso di mala gestio dell'amministratore

07 Maggio 2019 | di Edoardo Valentino

Trib. Massa

Amministratore (attribuzioni)

Il Tribunale di Massa, con la sentenza in commento, tratta la responsabilità professionale di un ex amministratore di condominio, reo di avere male gestito il palazzo e, soprattutto, di avere malversato delle somme dal conto corrente dello stabile. Sebbene...

Leggi dopo

L’amministratore è sempre obbligato a consultare i registri immobiliari prima di inviare l’avviso di convocazione dell’assemblea?

06 Maggio 2019 | di Adriana Nicoletti

Trib. Reggio Calabria

Avviso di convocazione

L’amministratore ha il dovere di individuare i condomini ed i titolari dei diritti reali e personali di godimento al fine di inviare l’avviso di convocazione ed il relativo verbale dell’assemblea. Il condomino assente giustificato, per non avere ricevuto entrambi, è quindi legittimato ad impugnare...

Leggi dopo

L'approvazione della tabella millesimale anche in forma contrattuale non vale di per sé ad attribuirle natura negoziale

02 Maggio 2019 | di Sabrina Alberini

Trib. Roma

Tabelle millesimali (approvazione)

L'approvazione della tabella non vale di per sé ad attribuirle natura negoziale, potendo esserle riconosciuto tale valore solo nel caso in cui i condomini abbiano espressamente dichiarato di accettare che le loro quote vengano determinate in modo difforme da quanto previsto negli artt. 1118 c.c. e 68 disp. att. c.c., dando vita...

Leggi dopo

Vizi e guasti nella locazione

30 Aprile 2019 | di Silvio Rezzonico

Trib. Milano

Vizi della cosa locata

I vizi della cosa locata di cui all'art. 1578 c.c. incidono sulla struttura materiale della cosa, alterandone l'integrità in modo tale da impedirne o ridurne notevolmente il godimento secondo la destinazione contrattuale. I rimedi previsti per tali vizi che alterano l'equilibrio delle prestazioni corrispettive, incidendo sull'idoneità all'uso della cosa locata, sono solo quello della risoluzione del contratto o...

Leggi dopo

Infiltrazioni dal lastrico solare, danni all’unità immobiliare sottostante e responsabilità del condominio

29 Aprile 2019 | di Monica Pilot

Trib. Napoli

Responsabilità per parti comuni in custodia

Chiamato a pronunciarsi, dai proprietari di un’unità immobiliare, sulla richiesta di risarcimento dei danni, patrimoniale e non patrimoniale, subìto dal proprio compendio a causa delle infiltrazioni d’acqua derivate dal lastrico solare di copertura dell’edificio condominiale, il Tribunale, con la sentenza emessa a definizione del giudizio...

Leggi dopo

Le gravi irregolarità non sono soltanto quelle menzionate nell'art. 1129 c.c.

23 Aprile 2019 | di Vito Amendolagine

Trib. Milano

Amministratore (revoca giudiziale)

Il Tribunale di Milano, con il decreto in epigrafe, precisa il carattere meramente esemplificativo delle ipotesi descritte nella norma disciplinante la revoca dell'amministratore di condominio, le quali non costituiscono un numero chiuso, confermando altresì l'orientamento secondo cui la ricorrenza concreta degli elementi...

Leggi dopo

Il danno da recesso anticipato va valutato sul canone registrato e non su quello effettivo dissimulato

19 Aprile 2019 | di Maurizio Tarantino

Cass. civ.

Patti locatizi contrari alla legge

Chiamata ad accertare la legittimità del risarcimento danni a causa del recesso anticipato del conduttore per fatti compiuti da terzi, la Corte di Cassazione ha evidenziato che un introito illecito, derivante da un canone maggiore...

Leggi dopo

Pagine