Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Il condominio non è responsabile per gli stipendi non pagati dalla ditta appaltatrice

13 Settembre 2018 | di Maurizio Tarantino

Trib. Torino

Appalto edilizio

Chiamato ad accertare la legittimazione della richiesta del pagamento delle retribuzioni spettanti ai lavoratori di una ditta nell'àmbito di un contratto di appalto, riguardo ai lavori svolti sulla facciata condominiale, il Tribunale di Torino ha evidenziato che il condominio...

Leggi dopo

La notificazione dell'intimazione di sfratto a mezzo PEC

12 Settembre 2018 | di Giuseppe Nappo, Sarah Caputo

Trib. Roma

Convalida di licenza e sfratto

L'ordinanza in commento affronta una delle questioni non ancora risolte in tema di notificazioni a mezzo posta elettronica certificata: se quest'ultima possa essere quoad effectum equiparata a quella a mani proprie.

Leggi dopo

Necessità dell'unanimità o sufficienza della maggioranza per l'approvazione delle tabelle millesimali?

06 Settembre 2018 | di Nino Scripelliti

Trib. Firenze

Tabelle millesimali (approvazione)

la Riforma della normativa condominiale non è intervenuta espressamente riguardo all'approvazione assembleare ex novo delle tabelle millesimali, occupandosi soltanto della revisione/modifica delle stesse tabelle, sicché resta aperto il problema se...

Leggi dopo

L'azione di rivalsa esperibile dal condominio contro l'amministratore in ipotesi di lavori straordinari non urgenti

31 Agosto 2018 | di Patrizia Petrelli

Cass. civ.

Amministratore (attribuzioni)

Analizzando le rispettive attribuzioni dell'assemblea e dell'amministratore, la decisione in commento chiarisce che, in caso di lavori straordinari non caratterizzati dal requisito dell'urgenza e che possono essere disposti solo dall'assemblea, non è configurabile...

Leggi dopo

È impugnabile il decreto della Corte d’Appello di revoca dell’amministratore di condominio?

27 Agosto 2018 | di Vito Amendolagine

Cass. civ.

Amministratore (revoca giudiziale)

La sentenza che si annota conferma l’orientamento che nega l’ammissibilità del ricorso in cassazione avverso il decreto di reclamo contro il provvedimento del giudice di prime cure sulla revoca dell’amministratore di condominio, trattandosi di procedimento di volontaria giurisdizione, che però...

Leggi dopo

Contribuzione alle spese di gestione in caso di rinuncia al servizio di riscaldamento centralizzato

23 Agosto 2018 | di Patrizia Petrelli

Cass. civ.

Distacco dall’impianto centralizzato di riscaldamento

Una recente sentenza della Cassazione, resa, tuttavia, in una fattispecie anteriore alla legge n. 220/2012, ha ritenuto la legittimità di una delibera assembleare che, in esecuzione di una clausola del regolamento di condominio contrattuale contenente la contribuzione alle spese di gestione in caso di rinuncia all'impianto di riscaldamento centralizzato...

Leggi dopo

Illegittima la clausola claims made qualora cagioni buchi di copertura

21 Agosto 2018 | di Paolo Gatto

Cass. civ.

Amministratore (polizza per la responsabilità civile)

Il supremo Collegio ha avuto modo di puntualizzare che la clausola claims made, inserita in un contratto assicurativo, è un patto atipico, immeritevole di tutela ai sensi dell'art. 1322 c.c. qualora...

Leggi dopo

Nella locazione il pagamento dei canoni effettuati dopo la notifica dello sfratto non purga la morosità

20 Agosto 2018 | di Nicola Frivoli

Trib. Roma

Morosità (sanatoria)

Il giudicante è stato chiamato ad accertare la fondatezza dell'emissione di un decreto ingiuntivo afferente il mancato pagamento dei canoni di locazione ed oneri condominiali relativo ad un contratto di locazione...

Leggi dopo

La legittimazione passiva dell'amministratore non è preclusa dal fatto che non trattasi di bene condominiale

16 Agosto 2018 | di Vito Amendolagine

Cass. civ.

Amministratore (attribuzioni)

Nella sentenza che si annota, la Cassazione interviene sull’esatta individuazione della legittimazione passiva dell'amministratore, che deve ritenersi estesa ad ogni questione riguardante parti e servizi comuni, nonché alle controversie riguardanti gli stessi beni comuni, precisando che l'amministratore...

Leggi dopo

Su chi cade l'onere di pagamento delle spese per lavori in caso di trasferimento dell'immobile?

14 Agosto 2018 | di Paolo Gatto

Cass. civ.

Spese (obbligo di contribuzione)

I giudici di Piazza Cavour hanno precisato che le spese di manutenzione e di godimento costituiscono obbligazioni propter rem, per cui dipendono dalla titolarità del diritto reale, sicché l'obbligazione di ciascun condomino di contribuire alle spese per...

Leggi dopo

Pagine