Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Aperture ad una maggiore remuneratività della locazione commerciale in un importante arresto sul canone a scaletta

01 Settembre 2017 | di Roberto Masoni

Cass. civ.

Conduttore (obblighi)

Alla stregua del principio generale della libera determinazione convenzionale del canone locativo per gli immobili destinati ad uso non abitativo, deve ritenersi legittima...

Leggi dopo

Il conduttore deve pagare il canone al locatore nudo proprietario

31 Agosto 2017 | di Mauro Di Marzio

Cass. civ.

Locazione di cosa altrui

La natura personale del rapporto che si instaura tra locatore e locatario consente a chiunque abbia la disponibilità di fatto del bene, in base a titolo non contrario a norme di ordine pubblico, di concederlo validamente in locazione...

Leggi dopo

Vincoli e divieti contenuti nel regolamento predisposto dal costruttore

30 Agosto 2017 | di Vincenzo Nasini

Cass. civ.

Regolamento contrattuale (formazione e contenuto)

Il divieto di predisporre e installare fioriere mobili, anche se contenuto in un regolamento di natura contrattuale redatto successivamente alla vendita dell'immobile, è....

Leggi dopo

Le aree esterne vincolate a parcheggio

29 Agosto 2017 | di Massimo Ginesi

Cass. civ.

Parcheggi esterni

La disciplina delle aree esterne agli edifici destinate a parcheggio ha visto una articolata evoluzione legislativa, che deve essere di volta in volta esaminata con riferimento all'epoca di costruzione del fabbricato...

Leggi dopo

Morte dell'usufruttuario locatore e subentro del suo erede

28 Agosto 2017 | di Massimo Falabella

Cass. civ.

Trasferimento della cosa locata

Secondo la Corte regolatrice il subentro da parte del nudo proprietario nella locazione conclusa dall'usufruttuario (subentro che dovrebbe attuarsi in ragione della cessazione dell'usufrutto, stante il consolidamento della proprietà in capo a chi era originariamente nudo proprietario del bene) non si attua allorquando colui che avrebbe titolo a succedere...

Leggi dopo

La presunzione di consegna in buono stato locativo può essere vinta solo da una rigorosa prova contraria

25 Agosto 2017 | di Mauro Di Marzio

Cass. civ.

Consegna della cosa locata

La presunzione di cui all'art. 1590, comma 2, c.c., secondo la quale, in mancanza di descrizione delle condizioni dell'immobile alla data della consegna, si presume che il conduttore abbia ricevuto la cosa in buono stato locativo...

Leggi dopo

Impugnativa della delibera assembleare e giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo chiesto ed ottenuto ai sensi dell'art. 63 disp. att. c.c.

24 Agosto 2017 | di Claudio Tedeschi

Cass. civ.

Riscossione dei contributi condominiali

La Corte di Cassazione ha affrontato il tema relativo alla impugnativa delle delibere assembleari costituenti prova scritta del decreto ingiuntivo chiesto ed ottenuto dal condominio ai sensi dell'art. 63 disp. att. c.c...

Leggi dopo

Collegamento di unità immobiliari appartenenti a condominii diversi

23 Agosto 2017 | di Gian Andrea Chiesi

Cass. civ.

Comunione del muro

In presenza di un edificio strutturalmente unico, su cui insistono due distinti ed autonomi condominii, è illegittima l'apertura di un varco nel muro divisorio tra questi ultimi, volta a collegare locali di proprietà esclusiva del medesimo soggetto...

Leggi dopo

Recesso dal contratto di locazione e presupposizione

22 Agosto 2017 | di Massimo Falabella

Cass. civ.

Recesso

Occupandosi di una controversia in tema di locazione in cui si dibatteva del recesso esercitato da un conduttore che si identificava in un'amministrazione pubblica, la Corte di legittimità ha ribadito un principio da essa già in precedenza enunciato riguardo alla presupposizione...

Leggi dopo

Diniego di rinnovo nelle locazioni commerciali, industriali e professionali: prova della serietà dell'intenzione

21 Agosto 2017 | di Riccardo Redivo

Cass. civ.

Diniego di rinnovazione (locazione ad uso diverso)

Con una recente sentenza, la Suprema Corte ha esaminato ancora (dopo un lontano precedente conforme del 2003 in tema di locazioni alberghiere), il problema della validità o meno del motivo di diniego di cui alla lett. b) della l. n. 392/1978...

Leggi dopo

Pagine