Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Supercondominio (costituzione e parti comuni)

La costituzione del supercondominio e l’individuazione delle parti comuni

11 Marzo 2019 | di Massimo Ginesi

App. Brescia

Supercondominio (costituzione e parti comuni)

La Corte d’Appello di Brescia affronta una fattispecie che attiene alla nascita del supercondominio e all’identificazione delle relative parti comuni, tema che ha ormai trovato anche nella giurisprudenza di legittimità una connotazione stabile e che, con l’entrata in vigore della l. n. 220/2012, vede anche un riconoscimento normativo negli artt. 1117-bis c.c. e 67 disp. att. c.c. Ormai da tempo i giudici affermano che anche il supercondominio non necessita di un atto formale di costituzione, ma...

Leggi dopo

Nel contesto di un condominio orizzontale i muri perimetrali sono considerati parti comuni

22 Giugno 2018 | di Edoardo Valentino

Trib. Modena

Supercondominio (costituzione e parti comuni)

Con la sentenza in commento, il Tribunale di Modena statuisce che, in un complesso formato da più edifici privati, con parti comuni, e quindi chiaramente identificabile come condominio orizzontale, i muri perimetrali della struttura abitativa sono considerati parti comuni e, come tali...

Leggi dopo

Il supercondominio si costituisce a prescindere dalla deliberazione dell'assemblea

26 Gennaio 2018 | di Giuseppe Bordolli

Cass. civ.

Supercondominio (costituzione e parti comuni)

La Corte di Cassazione è tornata ancora una volta a ribadire che, valendo per analogia i principi elaborati per la costituzione dell'ipotesi ordinaria di condominio, un supercondominio viene in essere ipso iure et facto, se il titolo non dispone altrimenti, senza bisogno di deliberazione assembleare, essendo sufficiente che...

Leggi dopo