Focus

Focus su Registrazione del contratto di locazione

Il contratto di locazione non registrato è nullo, ma si sana ex tunc se registrato tardivamente

23 Novembre 2017 | di Marcello Sinisi, Fulvio Troncone

Registrazione del contratto di locazione

Investita della questione della validità del contratto di locazione non registrato, la terza sezione civile della Cassazione conferma la tesi della nullità dello stesso in mancanza dell'adempimento fiscale, al contempo statuendo, innovativamente, che la registrazione del contratto, quand'anche compiuta tardivamente rispetto alla tempistica dettata dalla normativa fiscale, ha un'efficacia sanante, con valenza retroattiva, dell'ordito contrattuale, il quale, dunque, riprenderà a spendere effetti senza soluzione di continuità a decorrere dall'inizio del godimento pattuito.

Leggi dopo

Individuazione del soggetto tenuto alla registrazione della locazione immobiliare

09 Novembre 2017 | di Marcello Sinisi, Fulvio Troncone

Registrazione del contratto di locazione

La registrazione del contratto di locazione presenta rilevanti e molteplici aspetti di interesse civilistico per quanto attiene all'individuazione del contraente obbligato al relativo adempimento ed ai rapporti interni fra le parti quanto alla sopportazione del conseguente carico fiscale. Da sottolineare il diverso regime cui sono sottoposte, a decorrere dal 1 gennaio 2016, le locazioni a uso abitativo in punto di individuazione della parte obbligata alla registrazione del contratto.

Leggi dopo

Effetti civilistici dell'obbligo di registrazione della locazione immobiliare

11 Settembre 2017 | di Marcello Sinisi, Fulvio Troncone

Registrazione del contratto di locazione

L'adempimento o meno dell'obbligo di registrazione del contratto di locazione ha indubbie ricadute in punto di validità e conseguente efficacia civilistica del relativo negozio. Sul punto di notevole rilievo è stato negli ultimi tempi il contributo offerto dalla giurisprudenza costituzionale e di legittimità, anche se tali arresti, tenuto anche conto della recente riforma dell'art. 13 della l. n. 431/1998, non sembrano aver risolto tutte le problematiche che quotidianamente si pongono nelle aule di giustizia.

Leggi dopo