Focus

Focus su Conduttore (diritti)

Il diritto del conduttore alla garanzia per le molestie di terzi

21 Settembre 2017 | di Giorgio Grasselli



Conduttore (diritti)

La garanzia di pacifico godimento dell'immobile locato, dovuta al conduttore, si ramifica in due sottospecie: la garanzia per le molestie di fatto e la garanzia per le molestie di diritto; questa suddivisione interferisce notevolmente nella sfera del vivere quotidiano del conduttore, perché, mentre per le molestie di diritto il conduttore è garantito, non così è per le molestie di fatto; tuttavia, vi è da dire che ciò che desta perplessità, e che vorremmo chiarire, è proprio conoscere con esattezza cosa deve intendersi per molestia, raffrontando le divergenze interpretative che hanno dato luogo a giudicati contrastanti.

Leggi dopo