Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

La definizione dei rimborsi dovuti a terzi per il periodo precedente alla costituzione del Supercondominio

16 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Brescia

Supercondominio (regolamento, tabelle e spese)

In tema di spese condominiali, non sussiste la legittimazione passiva del Supercondominio ingiunto qualora, mediante assemblea condominiale, fosse stato stabilito che i rimborsi dovuti a società...

Leggi dopo

Posto auto riservato ai disabili non pregiudica gli altri condomini

14 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Avellino

Garage e posti auto

La realizzazione di uno stallo riservato al condomino affetto da invalidità, in quanto ricollegabile al diritto ad una normale vita di relazione e al diritto alla salute – costituzionalmente tutelati agli artt. 2 e 32 Cost. –, non pregiudica il pari uso dell’area da parte degli altri condomini e neppure la facoltà degli stessi di transitarvi al fine di...

Leggi dopo

Condomino scivola su macchia oleosa, trabocchetto imprevedibile?

12 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Gorizia

Responsabilità per parti comuni in custodia

In capo al Condominio non sussiste la responsabilità da cose in custodia nel caso in cui il condomino ricorrente, residente nell’immobile, non abbia prestato la normale diligenza nello scendere le scale...

Leggi dopo

Oneri in caso di mancato perfezionamento del contratto di locazione

09 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Salerno

Conduttore (obblighi)

In tema di locazione di terreni e locali destinati a stazioni di servizio per la distribuzione di carburanti, spetta all’attore che deduce il mancato perfezionamento del contratto di locazione in capo all’attuale società fornitrice di idrocarburi e la mera titolarità formale...

Leggi dopo

Il condominio è responsabile dell’allagamento cagionato da autoclave condominiale

08 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Arezzo

Responsabilità per parti comuni in custodia

Ai sensi dell’art. 2051 c.c., il condominio risponde dei danni comunque cagionati dai beni comuni sia a terzi che ad altri condomini e, a tal fine, è irrilevante che suddetti beni si trovino all’interno della proprietà esclusiva di uno dei condomini...

Leggi dopo

È consentita l’opposizione a decreto ingiuntivo mediante atto di citazione?

07 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Controversie locatizie

In materia locatizia, l’opposizione a decreto ingiuntivo deve essere proposta con ricorso, tuttavia la giurisprudenza ammette che l’opposizione venga effettuata utilizzando lo strumento...

Leggi dopo

Illegittimità della delibera assembleare che disponga la rimozione della grondaia a servizio del terrazzo

06 Febbraio 2018 | di Luigi Salciarini

Trib. Bari

Vizi delle delibere assembleari (nullità/annullabilità)

È affetta da nullità la deliberazione condominiale che dispone la rimozione di una grondaia a servizio del terrazzo a livello al piano attico (quest'ultimo di proprietà esclusiva) sia se la si considera di proprietà...

Leggi dopo

Difetto di legittimazione passiva della società amministratrice per cessazione mandato

05 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Pordenone

Impugnazione della delibera (legittimazione attiva e passiva)

Deve essere dichiarata la nullità delle delibere adottate da un’assemblea condominiale non validamente rappresentata, per difetto di legittimazione della società amministratrice che, all’epoca, risultava già estinta; deve infatti rilevarsi come, una volta estinta la società, essendo cessato di riflesso il contratto di mandato conferitole dall’assemblea condominiale, ogni attività di amministrazione del Condominio da parte della stessa era preclusa.

Leggi dopo

L’elezione a maggioranza del rappresentante della comunione garantisce a ciascun comproprietario di partecipare legittimamente all’assemblea

02 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica


Delega per la partecipazione all’assemblea

Ai sensi dell’art. 67 disp. att., c.c., qualora un’unità immobiliare condominiale appartiene a più persone in proprietà indivisa, queste hanno diritto ad un solo rappresentante in assemblea, che è nominato dalla maggioranza dei comproprietari secondo il valore delle rispettive quote; pertanto, la partecipazione di uno dei comproprietari...

Leggi dopo

La necessità di distinguere le spese per l’uso e quelle per la conservazione dell’immobile

01 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

App. Brescia

Spese (obbligo di contribuzione)

Non è necessario che l’assemblea provveda espressamente ad imputare le spese ai soggetti obbligati, poiché tale imputazione è desumibile dall’oggetto...

Leggi dopo

Pagine