Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Utilizzo del servizio privato per l’invio dell'avviso di convocazione dell'assemblea condominiale

30 Luglio 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Cagliari

Assemblea (adempimenti preliminari)

L'utilizzo di un servizio privato di invio della comunicazione dell'avviso di convocazione dell'assemblea condominiale comporta la possibilità per l'amministratore di avvalersi della presunzione di consegna?

Leggi dopo

Rappresentanza giudiziale del condominio e legittimazione dell’amministratore

25 Luglio 2019 | di Redazione scientifica

App. Catania

Amministratore (rappresentanza sostanziale)

Il potere di rappresentanza sostanziale dell'amministratore, che si esplica in tutte le attività di gestione del condominio e permane anche dopo la cessazione dell'incarico e sino a che non venga sostituito, è contenuto, ex art. 1131, comma 1, c.c., nei limiti delle attribuzioni previste dall'art. 1130 c.c. o dei maggiori poteri conferitigli dal regolamento di condominio o dall'assemblea.

Leggi dopo

Presunzione di condominialità del giardino e destinazione all’uso comune

17 Luglio 2019 | di Redazione scientifica

App. Torino

Uso delle cose comuni (pari uso)

La presunzione di condominialità del giardino non può evincersi dall’assenza della necessità di una destinazione all’uso comune o di funzionalità dello stesso alle esigenze dei singoli condomini.

Leggi dopo

Apertura nel muro condominiale: necessaria l’autorizzazione del condominio

09 Luglio 2019 | di Redazione scientifica

App. Firenze

Opere sulle parti comuni dell’edificio

Nel caso in cui un singolo condomino esegua l'apertura nel muro perimetrale comune di un edificio condominiale, per mettere in comunicazione una unità immobiliare di sua esclusiva proprietà con un'altra unità compresa in un diverso fabbricato...

Leggi dopo

Obblighi dell’amministratore sulla tenuta della contabilità condominiale

05 Luglio 2019 | di Redazione scientifica

App. Torino

Amministratore (documentazione e registri)

L’amministratore di condominio non è obbligato a redigere la contabilità condominiale con forme rigorose, analoghe a quelle prescritte per il bilanci delle società, tuttavia deve rendere...

Leggi dopo

L’abbattimento di un albero di pregio nel cortile condominiale determina un’innovazione

28 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

App. Roma

Innovazioni vietate

L’abbattimento di alberi di alto fusto, costituenti elemento caratterizzante e di pregio del parco comune condominiale, determina un’innovazione e, pertanto...

Leggi dopo

L’omesso pagamento di una rata del canone di locazione può operare come clausola risolutiva espressa, se così stabilito dalle parti

19 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Bologna

Morosità (inadempimento)

Affinché la risoluzione del contratto possa essere pronunciata sulla base di una clausola risolutiva espressa, dunque indipendentemente dalla prova dell'importanza dell'inadempimento, in quanto predeterminata negozialmente...

Leggi dopo

È ammissibile lo scioglimento del condominio solo se il complesso immobiliare sia suscettibile di divisione

12 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

App. Torino

Scioglimento del condominio

La necessità di un’autonomia strutturale è condizione irrinunciabile ai fini dello scioglimento del condominio, potendo lo stesso essere disposto dall’autorità giudiziaria soltanto laddove il complesso immobiliare sia suscettibile di divisione, senza che si debba...

Leggi dopo

Dei danni causati dalla porzione di lastrico solare oggetto di sopraelevazione risponde il condominio

07 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Lastrico solare

Qualora sul lastrico solare siano stati effettuati lavori in sopraelevazione da parte di un singolo condomino, ma non risulti che la proiezione verso l’alto del predetto lastrico sia effettivamente oggetto di un uso esclusivo o serva solo parte dell’edificio, il dovere di...

Leggi dopo

Valutazione della normale tollerabilità delle emissioni rumorose

04 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Napoli

Immissioni

In tema di tollerabilità delle emissioni rumorose, il limite di tollerabilità non è assoluto, ma deve essere valutato in relazione alla situazione ambientale...

Leggi dopo

Pagine