Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Controversie sulle utenze e rappresentanza giudiziale dell’amministratore

28 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Brescia

Amministratore (legittimazione passiva)

In tema di pagamento delle utenze dell’acqua da parte dei singoli condomini, sussiste la legittimazione passiva dell’amministratore di condominio nel giudizio avente ad oggetto l’accertamento del diritto del terzo che...

Leggi dopo

Legato e oneri condominiali

27 Febbraio 2018 | di Luigi Salciarini

Trib. Roma

Spese (criteri generali di ripartizione)

Le spese condominiali relative all'effettuazione di opere di manutenzione straordinaria del fabbricato gravano...

Leggi dopo

La validità del regolamento di condominio nei confronti di terzi acquirenti se allegato all’atto di compravendita

21 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

App. Milano

Regolamento contrattuale (opponibilità)

Ai fini dell’opponibilità ai terzi acquirenti dei limiti alla destinazione delle proprietà esclusive all’interno di un condominio, non è sufficiente indicare, nella nota di trascrizione, il regolamento medesimo, ma è necessario specificare le clausole limitative in esso specificatamente previste; laddove, tuttavia, non vi sia stata trascrizione delle singole clausole, il regolamento di condominio può valere nei confronti del terzo acquirente...

Leggi dopo

È nulla la delibera assembleare che escluda il condomino di maggioranza dalle spese di rifacimento della rete fognaria

20 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

App. Salerno

Impianto idrico e fognario

È affetta da nullità, in quanto viola l’art. 1123 c.c., la delibera assembleare con la quale, senza il consenso unanime di tutti i condomini...

Leggi dopo

Cantina allagata per esondazione di falda acquifera: la responsabilità è del condominio

19 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica


Responsabilità per parti comuni in custodia

Il condominio è responsabile, ai sensi dell’art. 2051 c.c., per i danni causati alla proprietà di un singolo condomino in relazione ad allagamenti imputabili in ogni caso a infiltrazioni derivanti dalle parti comuni dell’intero fabbricato

Leggi dopo

La definizione dei rimborsi dovuti a terzi per il periodo precedente alla costituzione del Supercondominio

16 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Brescia

Supercondominio (regolamento, tabelle e spese)

In tema di spese condominiali, non sussiste la legittimazione passiva del Supercondominio ingiunto qualora, mediante assemblea condominiale, fosse stato stabilito che i rimborsi dovuti a società...

Leggi dopo

Posto auto riservato ai disabili non pregiudica gli altri condomini

14 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Avellino

Garage e posti auto

La realizzazione di uno stallo riservato al condomino affetto da invalidità, in quanto ricollegabile al diritto ad una normale vita di relazione e al diritto alla salute – costituzionalmente tutelati agli artt. 2 e 32 Cost. –, non pregiudica il pari uso dell’area da parte degli altri condomini e neppure la facoltà degli stessi di transitarvi al fine di...

Leggi dopo

Condomino scivola su macchia oleosa, trabocchetto imprevedibile?

12 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Gorizia

Responsabilità per parti comuni in custodia

In capo al Condominio non sussiste la responsabilità da cose in custodia nel caso in cui il condomino ricorrente, residente nell’immobile, non abbia prestato la normale diligenza nello scendere le scale...

Leggi dopo

Oneri in caso di mancato perfezionamento del contratto di locazione

09 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Salerno

Conduttore (obblighi)

In tema di locazione di terreni e locali destinati a stazioni di servizio per la distribuzione di carburanti, spetta all’attore che deduce il mancato perfezionamento del contratto di locazione in capo all’attuale società fornitrice di idrocarburi e la mera titolarità formale...

Leggi dopo

Il condominio è responsabile dell’allagamento cagionato da autoclave condominiale

08 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Arezzo

Responsabilità per parti comuni in custodia

Ai sensi dell’art. 2051 c.c., il condominio risponde dei danni comunque cagionati dai beni comuni sia a terzi che ad altri condomini e, a tal fine, è irrilevante che suddetti beni si trovino all’interno della proprietà esclusiva di uno dei condomini...

Leggi dopo

Pagine