Homepage

La Bussola LA BUSSOLA

Durata locazione (uso non abitativo)

10 Ottobre 2017 | di Ladislao Kowalski

Le locazioni ad uso diverso dall'abitativo sono caratterizzate: dalla libera determinazione originaria del canone mutabile, in corso di rapporto, solo per gli effetti della svalutazione monetaria o per obiettive situazioni di fatto nell'ambito del rapporto tra le parti; dal vincolo di durata e dall'obbligatorio rinnovo, salvo il diniego per le necessità del locatore; dalla prelazione per la nuova locazione; dall'indennità di avviamento commerciale addirittura raddoppiata per l'ipotesi di utilizzo dell'immobile per le attività lì precedentemente svolte; dalla prelazione nel caso di vendita dell'immobile in corso di rapporto.

Leggi dopo
Focus Focus

La tutela contro il costruttore in caso di violazione della normativa sui parcheggi vincolati

10 Ottobre 2017 | di Massimo Ginesi

Parcheggi esterni

La giurisprudenza si è più volte occupata della tutela da accordare all'acquirente di unità immobiliari ove non siano state realizzate (o siano state realizzate in maniera difforme dalla concessione) le aree a parcheggio soggette a vincolo di destinazione in base alle norme urbanistiche. I giudici di legittimità hanno più volte affermato che, ove tali aree non siano state realizzate, non è consentita tutela ripristinatoria, residuando unicamente in capo agli acquirenti una pretesa risarcitoria, poiché non è possibile ripristinare uno status giuridico che non è mai venuto ad esistenza.

Leggi dopo
News News

L’inquilino che subisce danni da infiltrazioni può agire direttamente contro il condominio

10 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Arezzo

Responsabilità per parti comuni in custodia

Viola l’obbligo di beni in custodia ex art. 2051 c.c., il condominio che non si sia adoperato affinché le cose comuni non rechino danno a terzi o altri condomini

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Indennità di avviamento e restituzione dell'immobile

10 Ottobre 2017 | di Augusto Cirla

Cass. civ.

Avviamento commerciale

L'obbligazione a carico del conduttore di rilasciare l'immobile alla scadenza del contratto e l'obbligazione del locatore di corrispondergli l'indennità di avviamento commerciale sono legate da un rapporto di reciproca dipendenza, tanto che ciascuna di tali prestazioni non è esigibile in mancanza dell'adempimento o dell'offerta dell'altra, ma il conduttore che permane nell'immobile è tenuto al pagamento del canone. La Cassazione, in una recente pronuncia...

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

È possibile dare corso allo sfratto nei confronti di un soggetto agli arresti domiciliari?

09 Ottobre 2017 | di Giuseppe Lauropoli

Convalida di licenza e sfratto

È possibile dare corso all’esecuzione per rilascio di immobile se all’interno di tale abitazione si trova ristretto un soggetto sottoposto agli arresti domiciliari?

Leggi dopo
News News

d.d.l. sicurezza condomini: possibile responsabilità dell'amministratore?

09 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Sicurezza degli impianti

Alla luce delle recenti scosse che hanno colpito il centro Italia, il parlamento potrebbe ritornare a discutere di interventi urgenti a tutela della sicurezza negli edifici condominiali e delle connesse responsabilità dell’amministratore.

Leggi dopo
Schede tecniche Schede tecniche

Sicurezza in condominio: luogo di vita o di lavoro?

09 Ottobre 2017 | di Cristoforo Moretti

Sicurezza nei luoghi di lavoro

La qualità del vivere in condominio e più in generale nella proprietà immobiliare è sempre più spesso all'attenzione delle istituzioni: vivere bene vuole anche dire non rischiare di ferirsi per attività o installazioni imprudenti e non far male agli altri per trascuratezza o violazione di leggi. La proprietà immobiliare occupa di fatto una nicchia nel grande mondo della sicurezza sul lavoro ma possiede caratteristiche peculiari.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Sono pignorabili le somme versate dai condomini sul conto corrente condominiale

09 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Catania

Conto corrente del condominio

Le somme versate dai condomini o dai terzi sul conto corrente condominiale, sono pignorabili e dunque...

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Morosità (inadempimento)

09 Ottobre 2017 | di Giorgio Grasselli

La morosità altro non è che una voce specifica dell'inadempimento contrattuale, e quindi trae la sua fonte primaria dall'art. 1453 c.c., che disciplina gli effetti dell'inadempimento alle obbligazioni che derivano da un contratto (art. 1173 c.c.), e in particolare, da un contratto con prestazioni corrispettive quale è il contratto di locazione; morosità del conduttore è, dunque, inadempimento ad una delle obbligazioni sinallagmatiche, ed esattamente quella che fa capo al conduttore di pagare il corrispettivo convenuto.

Leggi dopo
Focus Focus

L'obbligo dell'amministratore di restituire, alla cessazione dell'incarico, la documentazione inerente il condominio e i condomini

09 Ottobre 2017 | di Gian Andrea Chiesi

Amministratore (documentazione e registri)

L'amministratore ha una serie di incombenze che gli derivano, come naturalia negotii, direttamente dalla legge: tra queste l'obbligo di conservazione e restituzione della documentazione condominiale alla cessazione dall'incarico; in quest'ottica, ci si sofferma sulle conseguenze, in sede civile e penale, connesse all'inadempimento di tale obbligo.

Leggi dopo

Pagine