Homepage

Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Passaggio di consegne al nuovo amministratore

29 Marzo 2018 | di Luigi Salciarini

Trib. Firenze

Passaggio di consegne

In primo luogo, non può essere messo in dubbio il diritto del condominio di ricevere, da parte del precedente amministratore, la documentazione di cui è proprietario. Al contempo, assodata la difficoltà pratica e logistica di organizzare una consegna ingente di materiale (10 anni di documentazione contabile di un condominio con 150 unità immobiliari), vanno riconosciute sia l'esigenza dell'ex amministratore di...

Leggi dopo
News News

Tre anni di carcere senza sospensione condizionale della pena per due condomini colpevoli di molestie a danno dei vicini

29 Marzo 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Monza

Responsabilità penale dei condomini

Integra il reato di atti persecutori l’insieme di condotte consistenti in minacce, pedinamenti, insulti espressi via sms o in occasioni di incontri imposti, tali da destabilizzare la serenità e l’equilibrio psicologico della vittima.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Improcedibilità del ricorso sulla proposta di revoca dell’amministratore in assenza di preventiva convocazione assembleare

28 Marzo 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Asti

Amministratore (revoca assembleare)

In caso di preventiva mancata convocazione dell’assemblea dei condomini, è improcedibile il ricorso proposto da un solo condomino al fine di ottenere la revoca dell’amministratore per fatti di appropriazione indebita (nel caso di specie, peraltro...

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Ritardo nel rilascio

28 Marzo 2018 | di Nino Scripelliti

Non è infrequente che il conduttore non restituisca l'immobile locato al momento della cessazione del relativo rapporto (per scadenza o per altre cause). Sorge, per tale soggetto, l'obbligo di corrispondere al proprietario il corrispettivo in precedenza pattuito, nonché di risarcire l'eventuale maggior danno. In merito a tale fattispecie, sorgono numerose questioni riguardanti i presupposti e la quantificazione del maggior danno, l'onere probatorio, se l'inadempimento decorre dalla cessazione del rapporto locativo o dalla scadenza del termine per il rilascio giudizialmente stabilito.

Leggi dopo
Focus Focus

La tutela dell’acquirente di multiproprietà

27 Marzo 2018 | di Ettore Ditta

Multiproprietà

Mentre l'individuazione della natura giuridica della multiproprietà (immobiliare, azionaria o alberghiera) resta oggetto di esame da parte degli studiosi del diritto, il nostro ordinamento dall'anno 1998 è finalmente dotato di una disciplina diretta a tutelare almeno la fase dell'acquisto del diritto. Le disposizioni di tutela sono attualmente inserite nel Codice del consumo.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Valore dell'immobile perito

27 Marzo 2018 | di Alberto Celeste

Perimento dell’edificio

Posto che l'art. 1128 c.c. pone due diverse regolamentazioni in relazione alla precisa quantità della struttura distrutta (uguale o superiore ai tre quarti oppure inferiore a tale frazione), qual è il metodo di calcolo da seguire per determinare il valore dell'immobile perito?

Leggi dopo
News News

Il proprietario dell’immobile è responsabile dei danni causati dalla carente tenuta idraulica del lastrico solare

27 Marzo 2018 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Lastrico solare

Dei danni arrecati a terzi a causa della carente tenuta idraulica del lastrico solare, è responsabile il locatore poiché trattasi di elemento strutturale dell’immobile, mentre, sono riconducibili al conduttore i danni cagionati a terzi dagli accessori e dalle altre parti dell’immobile acquisiti alla sua disponibilità.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Le tabelle millesimali non rivestono la natura di atto negoziale: conseguenze sulle deliberazioni assembleari

26 Marzo 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Parma

Tabelle millesimali (modifica e revisione)

In tema di delibere assembleari deve rilevarsi come l’atto di rifacimento delle tabelle millesimali, non avendo natura negoziale, bensì mera natura dichiarativa, non può...

Leggi dopo
Schede tecniche Schede tecniche

Il catasto: caratteristiche e finalità della banca dati e gli obblighi dei proprietari

26 Marzo 2018 | di Carolina Rozzoni




Fascicolo del fabbricato

Il Catasto ovvero l'inventario dei beni immobili, presenti sul territorio a fini fiscali, è un servizio gestito dell'Agenzia delle Entrate, che ha incorporato l’Agenzia del Territorio (a partire dal dicembre 2012). L'Agenzia si occupa anche dei servizi di pubblicità immobiliare (c.d. Conservatoria dei Registri Immobiliari). Il Catasto individua univocamente i beni immobili, che siano terreni o fabbricati, e ne raccoglie i dati principali relativi alla proprietà e alla loro consistenza. In riferimento al mutamento dei dati raccolti, sussiste l'obbligo per i proprietari...

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Usufrutto (profili generali)

26 Marzo 2018 | di Giuseppe Musolino

Anche l'usufruttuario di un immobile facente parte di un condominio viene registrato nell'anagrafe condominiale. Su di lui grava l'obbligo di provvedere alle spese e in genere agli oneri relativi alla manutenzione ordinaria dell'immobile condominiale oggetto del suo diritto e da ciò discende la necessità che venga convocato alle assemblee condominiali che riguardano tali spese. Analogo diritto spetta, in relazione alle questioni involgenti spese di carattere straordinario, al nudo proprietario.

Leggi dopo

Pagine