Bussola

Spese per le scale e per l’ascensore

31 Luglio 2017 |

Sommario

Inquadramento | Profili della norma comuni a scale ed ascensore | Spese inerenti la scala | Spese concernenti l'ascensore | Guida all'approfondimento |

 

La ripartizione delle spese inerenti a scale ed ascensore è disciplinata non solo dall'art. 1124 c.c. ma, indirettamente, anche da altre disposizioni di carattere più generale, quali ad esempio gli artt. 1120, 1121 e 1123, c.c., applicabili con riferimento a particolari situazioni che riguardano l'impianto di sollevamento ed i montacarichi. Questi ultimi assimilabili all'ascensore anche se destinati al solo trasporto di cose. L'art. 1124 c.c., ora rubricato «manutenzione e sostituzione delle scale e degli ascensori» e parzialmente modificato dalla l. n. 220/2012, nel passato aveva preso in considerazione solo le scale, mentre il vuoto legislativo riguardante l'impianto di risalita era stato colmato dalla giurisprudenza che, costantemente, aveva ritenuto che i due beni comuni dovessero avere una disciplina univoca. Ciò era avvenuto sul riconoscimento di una sola ratio ispiratrice per entrambe le fattispecie, con conseguente loro equiparazione sul piano delle spese. Il legislatore del 2012, pertanto, non ha fatto altro che recepire tale indirizzo nella nuova formulazione dell'art. 1124 c.c.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >