Bussola

Impianto elettrico

21 Gennaio 2019 |

Sommario

Inquadramento | L'impianto elettrico come bene comune | Impianto elettrico e sicurezza | Amministratore e suoi obblighi in materia di sicurezza | Ripartizione delle spese | Casistica | Guida all’approfondimento |

 

Mentre nella formulazione originaria dell'art. 1117, n. 3), c.c. il legislatore aveva indicato tra le parti comuni, salvo titolo contrario, il semplice impianto per l'energia elettrica, con la Riforma del 2013 il campo di applicazione della norma è stato ampliato ed adeguato alle trasformazioni che, dal secolo scorso, hanno interessato l'impiantistica, tanto che ora non ci si riferisce più alla basilare rete elettrica ma l'oggetto della disciplina codicistica interessa “i sistemi centralizzati di distribuzione e di trasmissione per l'energia elettrica”. La complessa e veloce evoluzione della tecnologia, che va di pari passo con una normativa nazionale ed europea alla quale il Paese si deve costantemente adeguare, richiede un costante lavoro delle istituzioni nel recepimento di disposizioni di rango comunitario, che sono dettate in materia di sicurezza e che sono destinate a garantire standard sempre più elevati in tutti i relativi campi (utilizzo di materiali,  installazione degli impianti, formazione del personale, controlli, certificazioni, e così via). Il condominio, centro di interesse nel quale coesistono proprietà individuali e comuni, non può certamente sottrarsi al rispetto della complessiva normativa di settore, tanto è vero che il legislatore, nel novellato art. 1130...

Leggi dopo