Quesiti Operativi

L’amministratore é obbligato a controllare la potabilità dell’acqua solo in presenza di immobili adibiti ad uso diverso da civile abitazione

 

Nel mio condominio è stato installato un impianto per la sollevazione dell’acqua, stante la scarsa pressione erogata dal gestore idrico. Considerando che gli appartamenti presenti sono adibiti a civili abitazione tranne uno a casa vacanza, sussiste l’obbligo da parte dell’amministratore di controllare la potabilità dell’acqua in virtù dell’articolo 5 comma 2 d.lgs 2 febbraio 2001, n.31?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >