News

È possibile il distacco delle utenze in caso di inerzia dell’ex coniuge assegnatario dell’appartamento?

 

È legittima la condanna per esercizio illegittimo delle proprie ragioni per il marito che, dopo aver intimato alla ex moglie di volturare i contratti delle utenze della casa coniugale ad ella assegnata in sede di separazione, abbia proceduto al distacco dell'energia elettrica e del gas nell’appartamento.

Leggi dopo