News

Locazione breve: nuovi moduli per le segnalazioni

Con la recente conversione in legge del c.d. “Decreto Sicurezza” n. 113 del 4 ottobre 2018, il legislatore con l’art. 19-bis ha introdotto l’obbligo di comunicazione alla Questura. In particolare, con tale disposizione, è stato precisato che «l’articolo 109 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, si interpreta nel senso che gli obblighi in esso previsti si applicano anche con riguardo ai locatori o sublocatori che locano immobili o parti di essi con contratti di durata inferiore a trenta giorni».

Premesso ciò, il Ministero dell'interno – su segnalazione di Confedilizia – ha diramato una circolare alle Questure (n.557/PAS/U/003784/12982.LEG), invitandole ad adeguare la relativa modulistica di accesso al fine di considerare una tipologia di ospitalità, la locazione (priva di obblighi autorizzativi e simili), diversa da quella riguardante le strutture ricettive, per le quali era stato pensato il sistema “Alloggiati Web”. Inoltre, rispondendo ad un'altra segnalazione di Confedilizia, il Ministero ha poi chiarito che, in caso di locazione o sublocazione inferiore a 30 giorni a cittadini estranei all'Unione europea, l'obbligo di comunicazione introdotto dal decreto sicurezza assorbe quello previsto dal testo unico sull'immigrazione (d.lgs. n. 286/1998).

Leggi dopo

Le Bussole correlate >