News

Ecobonus e Sismabonus condominio: on line la Piattaforma cessione crediti

Con comunicato stampa del 7 maggio 2019, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che sono disponibili sulla “Piattaforma cessione crediti” i bonus corrispondenti alle detrazioni fiscali per i lavori eseguiti nel 2018 sulle parti comuni degli edifici, al fine di migliorarne l’efficienza energetica (ecobonus) e per ridurre il rischio sismico (sismabonus), ceduti a soggetti terzi dagli stessi condòmini beneficiari delle detrazioni.

Tali soggetti possono quindi accedere tramite l’area autenticata del sito “Piattaforma cessione crediti”, per visualizzare i crediti ricevuti (comunicati dagli amministratori di condominio), accettarli o rifiutarli.

Dopo l’accettazione, i crediti saranno visibili nel “cassetto fiscale” e utilizzabili in compensazione tramite modello F24, secondo le istruzioni impartite con la risoluzione n. 58/E del 25 luglio 2018. In alternativa, i cessionari potranno comunicare le eventuali ulteriori cessioni dei crediti ad altri soggetti, sempre attraverso la Piattaforma, la cui procedura è composta da quattro distinte funzionalità: monitoraggio crediti; cessione crediti; accettazione crediti e lista movimenti. Gli esiti delle operazioni effettuate sulla Piattaforma sono immediatamente visibili per i soggetti coinvolti (cedente e cessionario) nelle varie aree della piattaforma stessa. Si ricorda che l’accettazione e il rifiuto non possono essere parziali e sono irreversibili.

Leggi dopo