Giurisprudenza commentata

Violazione del decoro e decisione ultra petita

21 Ottobre 2019 |

Trib. Salerno

Decoro architettonico

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La decisione in commento ha un significato sociale ed assistenziale, più che giuridico. In un fabbricato non vi è un condominio ma una comunione. Il proprietario dell'appartamento al secondo piano cita dinanzi il Giudice di Pace il conduttore ed il proprietario dell'immobile al terzo piano, in quanto il primo aveva installato un montacarichi per il trasporto della legna da ardere dal piano strada, ritenendo violata la destinazione del bene comune ed alterata la stabilità e sicurezza del fabbricato. Si costituiva il conduttore comunicando di essere disabile e che non avrebbe potuto fare altrimenti.

Leggi dopo