Giurisprudenza commentata

Risoluzione del contratto d'affitto d'azienda e retrocessione della locazione

23 Settembre 2019 |

Trib. Torino

Azienda (cessione)

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Il Tribunale di Torino esamina un'interessante questione concernente la responsabilità del conduttore nei confronti del locatore per la sopravvenuta morosità nel pagamento dei canoni, a seguito dell'intervenuta risoluzione del contratto di affitto d'azienda, con il quale era stato ceduto dall'originario conduttore anche il contratto di locazione. Il magistrato sabaudo afferma che, a seguito della risoluzione dell'affitto d'azienda, si verifica una successione inversa della locazione, con il sostanziale ripristino della posizione di conduttore in capo al soggetto che l'aveva assunta ab origine nei confronti del locatore.

Leggi dopo