Giurisprudenza commentata

Ripartizione delle spese di conservazione del lastrico in uso individuale e regola della verticale effettiva

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Il Tribunale di Salerno ha dichiarato nulla, perché assunta in violazione del criterio legale previsto dall'art. 1126 c.c., la delibera con cui l'assemblea condominiale, a maggioranza, ha ripartito le spese per il rifacimento del lastrico solare in proprietà esclusiva, rapportando la quota gravante sulla sottostante unità abitativa al suo complessivo valore millesimale, e non già a quello riferibile alla sola porzione in concreto coperta.

Leggi dopo