Giurisprudenza commentata

Nomina dell'amministratore e omessa (o differita) indicazione del compenso

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Il Tribunale di Massa ha dichiarato la nullità della delibera con cui l'assemblea condominiale, nominando l'amministratore, non ne aveva determinato il compenso ed aveva differito la sua quantificazione ad un successivo momento, prescindendo dall'intervento di alcun ulteriore deliberato assembleare.

Leggi dopo