Giurisprudenza commentata

La sentenza non definitiva che condanna un amministratore per finanziamento illecito ai partiti non è sufficiente per ottenere la sua revoca

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all’approfondimento |

 

Con una recente decisione, il Tribunale meneghino ha specificato che, per ottenere la revoca giudiziale dell’amministratore di condominio, non è sufficiente che questi sia stato in passato condannato per finanziamento illecito ai partiti, dato che...

Leggi dopo