Giurisprudenza commentata

La rinuncia al riscaldamento centralizzato è ammessa anche in costanza di un regolamento condominiale che vieti il distacco

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La legge di riforma del condominio n. 220/2012 ha modificato, in senso decisamente innovativo, l'art. 1118 c.c. riconoscendo in via definitiva, sulla scia della pregressa giurisprudenza, il diritto del condomino a rinunciare all'utilizzo dell'impianto centralizzato di riscaldamento o di condizionamento...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >