Giurisprudenza commentata

La piscina seminterrata è soggetta alle distanze legali?

15 Giugno 2020 |

App. Catania

Distanze legali

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La nozione di costruzione è un concetto unico ed inderogabile che, secondo la legge, consiste in una struttura avente le caratteristiche di consistenza, solidità ed immobilizzazione dal suolo, senza identificarsi nel concetto di edificio. La piscina, a meno che non sia rimovibile, rientra in tale àmbito e, pertanto, è soggetta al rispetto delle distanze legali come definite nel codice civile. Ma, a tale fine, occorre sempre distinguere tra strutture completamente interrate nel suolo e manufatti parzialmente incorporati nel piano del terreno.

Leggi dopo