Giurisprudenza commentata

La legittimazione passiva dell'amministratore non è preclusa dal fatto che non trattasi di bene condominiale

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all’approfondimento |

 

Nella sentenza che si annota, la Cassazione interviene sull’esatta individuazione della legittimazione passiva dell'amministratore, che deve ritenersi estesa ad ogni questione riguardante parti e servizi comuni, nonché alle controversie riguardanti gli stessi beni comuni, precisando che l'amministratore...

Leggi dopo