Giurisprudenza commentata

Istanza di concessione del termine di grazia e poteri del giudice

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all’approfondimento |

 

L’istituto del c.d. termine di grazia previsto dall’art. 55, comma 2, della l. 27 luglio 1978, n. 392 costituisce uno strumento fin troppo abusato dai conduttori (talvolta, con la complicità dei giudici), che allunga notevolmente per il locatore i tempi necessari ad ottenere il rilascio dell’immobile da parte della controparte morosa. Senonché la prassi comune è di concedere...

Leggi dopo