Giurisprudenza commentata

Criteri di ripartizione delle spese comuni in difformità a quanto previsto dall'art. 1123 c.c. e maggioranze necessarie per modificarli

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Chiamato a decidere sulla legittimità di una clausola di un regolamento condominiale che esonerava un condomino dal pagamento di alcune spese comuni, il Tribunale capitolino ha dovuto, innanzitutto, stabilire se fosse sufficiente la maggioranza o occorresse l'unanimità dei condomini qualora si intendeva modificare...

Leggi dopo